Moof! Il 3 novembre installo Windows sul Mac

| 27 aprile 2017 | 17 commenti

Call of Duty WWII

È ufficiale: Activivision ha annunciato che Call of Duty: WWII sarà disponibile a partire dal 3 novembre per PlayStation 4, Xbox One e PC-Windows. Niente piattaforma Macintosh, quindi, ma fortunatamente il Mac è l’unico computer al mondo in grado di effettuare (legalmente) l’avvio sia da macOS, sia da Windows. Così installerò Windows sul mio MacBook Pro 15” Touch Bar per poter giocare con uno dei miei sparatutto preferiti.

Call of Duty II è stata l’ultima versione ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale compatibile con Mac, e ci ho giocato fino a qualche anno fa in multiplayer, che secondo me è il vero punto di forza di questa serie di videogame.

In realtà, per Mac è stata rilasciata anche un’altra versione di Call Of Duty, ma da grande appassionato della Seconda Guerra Mondiale, non c’è mai stato molto feeling con Call of Duty Black Ops.

Ci vendiamo sul multiplayer di Call of Duty: WWII, il mio nickname è John Wayne (U.S.A.), si sono anche un grande fan del “Duke”.

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione.

Tag: , ,

Argomento: Moof!

Commenti (17)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Edoardo ha detto:

    Come gestisci la compatibilità della DirectX 11 di windows virtualizzato su Mac?

  2. Edoardo ha detto:

    Io uso paralles 12 è attualmente è compatibile solo la DirectX 10

  3. Doc Brown ha detto:

    Ma fatti una console, invece di lordare il MacBook Pro 😜

  4. Roberto ha detto:

    Da Unieuro con 99€ prendi una Xbox 360 da 4GB

  5. davide ha detto:

    e mi sa che stavolta seguirò il tuo passo. per caso farai una guida passo passo?

  6. Pappy Boyington ha detto:

    andrò di xbox one 😉

  7. Antonio ha detto:

    Io non riesco ad installare windows 10 sul mio iMac…quando scelgo la partizione fatta da bootcamp dice che non va bene, anche se la formatto col programma di installazione fa la stessa cosa…

Aggiungi un commento