macOS Sierra: una falla svela le password dei dischi esterni

27 marzo 2018 ore 11:14 | di | 0 commenti

Da oltreoceano giunge la notizia dell’individuazione di una nuova falla in macOS High Sierra, che grazie ad uno specifico comando da Terminale, mostra in chiaro la password di un hard disk esterno formattato e cifrato in APFS, il nuovo file system di Apple introdotto proprio con High Sierra.

A quanto pare, il difetto riguarda tutte le versioni di High Sierra, incluso l’attuale macOS 10.13.3, quando viene cifrata una unità che è già nel formato APFS. Il bug non funziona solo quando l’unità è in un formato differente da APFS, viene convertito in quest’ultimo, e poi criptato.

Tuttavia, considerato che non esiste una sola buona ragione per utilizzare il formato APFS per un disco esterno (Apple File System: i pro e i contro del nuovo file system di macOS High Sierra), la falla non desta molte preoccupazioni o almeno non lo stesso allarme generato dal bug che permetteva a chiunque di effettuare senza password il login come amministratore di sistema (root), e quindi prendere il pieno possesso del Mac.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento