SPIDER-MAC: mancato aggiornamento pagina, vuotate la cache del browser

| 5 luglio 2018 | 12 commenti

Onyx cache internet

Alcuni lettori segnalano che lanciando il browser e collegandosi a Spider-Mac, la pagina non viene aggiornata automaticamente e mostra articoli del giorno precedente o più vecchi. Il problema dovrebbe essere collegato ad un disservizio che si è verificato sul server sui cui risiede il blog, ma è comunque richiesta una piccola azione da parte vostra: dovete cancellare la cache del browser.

Dal momento che eliminare la cache varia da browser a browser, è una buona idea utilizzare OnyX (freeware). Lanciata l’utility, selezionate “Manutenzione” e mettete il segno di spunta solo alle opzioni evidenziate dal rettangolo rosso della schermata in alto, e deselezionate tutte le altre, quindi click sul pulsante “Esegui”.

Si tratta di una banale manutenzione di manutenzione valida per qualsiasi browser installato sul Mac che andrebbe eseguita ogni tanto, l’unico inconveniente è quello di dover rifare il login su alcune pagine web, come Facebook.

Se il problema si presenta su Safari di iOS, andate in Impostazioni/Safari e selezionate l’opzione “Cancella dati siti web e cronologia”.

Se continuate ad avere problemi, segnatelo con i commenti specificando il browser che utilizzate.

Tag: , , ,

Argomento: Spider-Mac

Commenti (12)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. xja ha detto:

    Per Safari di macOS si può provare anche a ricaricare la pagina dall’origine usando opzione+comando+r, su iOS si può anche provare a visitare il sito su un nuovo pannello.

  2. Massimiliano ha detto:

    Leggo il blog da un PC Windows, con Chrome da un po’ si manifesta il problema descritto e, inoltre, l’impossibilità di commentare gli articoli per un errore nella visualizzazione dell’apposito riquadro. Stesso PC, browser Edge, tutto ok. Con Mac il problema si verifica solo con Chrome.

  3. Carlo 58 ha detto:

    Ciao Stefano, su IOS leggo le pagine correttamente, da Mac si verifica solo firefox, ed alcune volte con safari

  4. dactylium ha detto:

    Per me il problema sussiste solo con Firefox su Mac (con Safari su Mac e iOS le pagine sembrano aggiornate). Non ho ottenuto alcun beneficio cancellando cache e cookies sia da Firefox stesso, sia utilizzando Onyx.

    • dactylium ha detto:

      Aggiungo solo che il problema “si risolve” solo dopo aver ricaricato la home dopo un paio di minuti dalla prima apertura (non aggiornata) della scheda.

  5. Emilio ha detto:

    Stefano, aggiungo la mia esperienza, anche se con mesi di ritardo. Il problema persiste su iOS, sia iPhone 7 che iPad Air 2, entrambi aggiornati, per inciso uso sempre e solo la navigazione privata. Per solito riesco ad entrare nella pagina aggiornata solo se ci arrivo dal Link della tua newsletter notturna. Svuotare cache e dati da Impostazioni/Safari non risolve il problema
    Ti ringrazio
    Emilio

  6. Emilio ha detto:

    Stefano, perdonami se insisto, ma lo faccio perché credo che quello che per me è un fastidio (ricaricare continuamente la pagina, vuotare la cache, il tutto senza ottenere davvero una soluzione) possa rivelarsi un danno per te e per la visibilità del tuo sito. Sei la prima pagina che consulto quando apro Safari. E lo faccio molte volte al giorno. La situazione non migliora, oggi, per esempio la tua home page mi propone l’articolo di 4 app (di ieri) come pubblicato 34 minuti fa. Su tutti gli altri siti non ho alcun problema. Spero di esserti utile nel segnalarti il problema.
    Sempre grato per quanto fai
    Emilio

Aggiungi un commento