Apple Store Piazza Liberty Milano: inaugurazione il 26 luglio

13 luglio 2018 ore 13:43 | di | 1 commento

L’Apple Store di Piazza Liberty a Milano sarà inaugurato il 26 luglio prossimo. Non si tratta di una notizia ufficiale, ma quasi, visto che la fonte è Angela Ahrendts, responsabile degli Apple Store online e al dettaglio, che ha svelato il giorno dell’inaugurazione nel corso di una intervista rilasciata alla rivista “Io Donna” in edicola domani 14 luglio come supplemento del Corriere della Sera.

Come oramai sapere, Cupertino ha acquistato lo storico cinema Apollo, la cui sala si estende al di sotto della Piazza del Liberty dove sorgerà un parallelepipedo trasparente, lungo e stretto.

Apple ha progettato il negozio di Milano avendo ben presente il patrimonio culturale italiano, e quindi sulle pareti del parallelepipedo ci saranno due alte cascate, un elemento decorativo ricorrente delle nostre piazze, e un richiamo all’acqua dei Navigli che scorre tra le vie della città.

La piazza sarà caratterizzata da una lunga scalinata che scenderà per 8 metri fino ai piedi della cascata, dove si trova lo storico schermo dell’ex cinema, che la Sovrintendenza dei Beni Culturali ha imposto di salvare. Arrivati ai piedi della cascata, si può accedere al negozio da uno dei due accessi ai lati dello scroscio d’acqua. Ma il vero ingresso è il grande “Portale di vetro” (il parallelepipedo di cristallo).

Piazza del Liberty sarà anche la “Plaza” uno dei cinque elementi organizzativi dello spazio degli Apple Store più significativi. Aperta al pubblico 24 ore su 24, offrirà posti a sedere e Wi-Fi pubblico, e permetterà di svolgere gli eventi “Today at Apple” all’aperto, con numerose performance acustiche nei weekend con artisti e talenti internazionali, che rilasceranno interviste esclusive sulle loro creazioni nel Forum.  Per questi eventi, lo storico schermo del cinema Apollo tornerà alla sua vecchia funzione, in pratica si trasformerà in un megaschermo.

“Il negozio è stato progettato per rispettare pienamente il patrimonio italiano e la cultura dell’innovazione. Stiamo lavorando a stretto contatto con il Comune di Milano per l’approvazione di un design unico che manterrà il concetto di piazza pubblica, introdurrà una nuova fontana, e avrà caratteristiche di design che offrono esperienze per intrattenere ed educare la comunità locale. Non vediamo l’ora di entrare nella entusiasmante fase successiva.” ha spiegato Angela Ahrendts, Senior Vice President of Retail di Apple.

Dal punto di vista organizzativo degli spazi, l’Apple Store di Milano seguirà il nuovo schema degli ultimi negozi di Cupertino.

  • L’ “Avenue”, ispirata agli allestimenti delle vetrine lungo i viali alberati, che variano a seconda della stagione. Le pareti della Avenue sono “vetrine” a tema interattive, dove i prodotti e i servizi Apple prendono vita, dalla musica alla creatività, dalle app alla fotografia a altro ancora. I nuovi “Creative Pros”, esperti Apple delle arti creative, mettono a disposizione consigli e competenze presso ogni allestimento. Nella Avenue i clienti troveranno inoltre prodotti “Only at Apple”, una raccolta di accessori di terze parti appositamente selezionati.  
  • Genius Grove”, che invita i clienti a ricevere assistenza lavorando fianco a fianco con i Genius sotto le piacevoli chiome degli alberi locali al centro dello Store.
  • Il “Forum”, un luogo di incontro vivace e dinamico, posizionato attorno a un Video Wall 6K. Qui avrà luogo “Today at Apple”, che metterà in contatto la comunità e gli artisti, i fotografi, i musicisti, i gamer, gli sviluppatori e gli imprenditori più talentuosi al mondo, per ispirare e istruire i nostri clienti su come portare a un nuovo livello le loro passioni. “Today at Apple” include programmi per ragazzi che si svolgeranno tutto l’anno, nuovi eventi mensili per gli insegnanti, sessioni per sviluppatori e aspiranti sviluppatori, Creative Sessions in collaborazione con esperti locali di arti creative, Game Night con gli editor dell’App Store e tanto altro. Il Forum e il Video Wall sono un luogo di scoperta e offrono eventi sulla creazione dei film da iTunes e premiere esclusive di nuova musica e video musicali da Apple Music. 
  • Il “Boardroom” è uno spazio intimo dove il Team Business dello store offrirà consulenza pratica e training a imprenditori, sviluppatori e ai clienti di piccole e medie imprese.

Approfondimenti: ,

Argomento: Notizie Apple

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Ilfolle ha detto:

    Ferie d’agosto = visita allo store

Aggiungi un commento