Recensione: custodia Otterbox Vue Serie per iPhone XR: trasparente, bella e resistente

7 novembre 2018 ore 22:22 | di | 7 commenti

OtterBox Vue SeriesiPhone XRUn po’ a sorpresa, Apple non ha realizzato una custodia per l’iPhone XR, interrompendo così una “tradizione” iniziata con l’iPhone 4.

In realtà, nel comunicato stampa dell’Apple Store Canada in cui si annunciava l’arrivo dei nuovi smartphone, c’è un riferimento con tanto di prezzo ad una custodia trasparente per l’iPhone XR prodotta da Cupertino, ma non è stata mai lanciata sul mercato.

Trasparente

Dopo anni di iPhone in bianco e nero con qualche spruzzata di tonalità oro, oro rosa e rosso, con gli iPhone XR c’è il ritorno in grande stile dei colori, e quindi sarebbe un peccato utilizzare una cover colorata.

Sebbene quando si parli di custodie trasparenti per iPhone ci sia solo l’imbarazzo della scelta, non è facile trovarne una di qualità, quelle in silicone morbido si ingialliscono dopo qualche mese, e quelle di plastica rigida possono graffiare il telefono.

La Custodia Vue Series di OtterBox, che costa poco meno di €40 ha tutta una serie di qualità che giustificano il prezzo solo apparentemente elevato.

Disponibile in varie tonalità, la più interessante è sicuramente quella trasparente perchè non altera più di tanto il design dell’iPhone XR, e il suo colore.

La custodia è realizzata in un unico pezzo di plastica rigida trasparente, ma con la giusta torsione per infilare l’iPhone, tuttavia non è difficile, ma neppure semplicissimo mettere e togliere la Vue Series, quindi se avete intenzione di alternare un uso con e senza custodia, non è l’ideale. 

Il retro della custodia ha un leggero disegno, apparentemente potrebbe sembrare a rilievo, invece è perfettamente liscio, quindi è semplice infilare, ma soprattutto estrarre l’iPhone XR dalla tasca dei pantaloni, ad esempio. Personalmente, avrei preferito la possibilità di scegliere una versione senza questo disegno, ho anche scritto al produttore per sapere se ha intenzione di realizzarne una, ma al momento non è prevista. Forse perché questa custodia è stata realizzata su richiesta di Apple, che come anticipato aveva intenzione di rilasciarne una perfettamente trasparente, e quindi due uguali non avrebbero avuto senso.

Precisione

Otterbox custodia trasparente iPhone XR

La custodia “calza a pennello” grazie all’incredibile precisone con cui sono stati realizzati le varie aperture. Sul fondo ci sono quelle per il connettore Lighting e per i fori dell’altoparlante (a destra), e anche per la finta griglia di sinistra. Sul retro c’è un enorme foro ovale per la fotocamera e il flash. Naturalmente, grazie alla custodia l’obiettivo non tocca la superficie piana quando si appoggia il telefono sul dorso.

OtterBox Vue SeriesiPhone XR laterale six

Sul lato destro, il pulsante di accensione è ricoperto, una soluzione nettamente migliore rispetto all’apertura utilizzata da altre custodie, perchè è più facile premere il pulsante. Sul lato sinistro, invece, c’è una soluzione mista. I pulsanti per aumentare e diminuire il volume sono ricoperti, come quello d’accezione, mentre per motivi facilmente intuibili, il pulsante a scatto per attivare/disattivare la vibrazione si raggiunge grazie ad un foro, che è sufficientemente largo in modo da poter inserire senza difficoltà la punta del dito.

OtterBox Vue SeriesiPhone XR dex

Protezione

OtterBox è divenuta famosa per le sue custodie in grado di proteggere l’iPhone dalle cadute accidentali, e la Vue Series si fregia della certificazione Drop+ del produttore. Dietro questa sigla ci sono svariati test di caduta che la custodia ha dovuto superare. Il punto di forza della custodia, è proprio il caso di chiamarlo così, è il bumper dai bordi arrotondati che segue perfettamente il profilo del telefono, e la sua gommosità serve per smorzare la forza dell’impatto. In più, il bumber gira attorno al bordo salendo di qualche millimetro, in questo modo viene evitato qualsiasi contatto tra il display e il tavolo quando si appoggia l’iPhone XR a faccia in giù. Tutto sommato, la custodia non è ingombrante, non aggiunge molto spessore al telefono.

Otterbox custodia iPhone XR

Considerazioni finali

Molti sottovalutano l’importanza di un marchio famoso perchè ritengono che alla fine si paga il nome. Tuttavia, se desiderate comprare un hard disk portatile resistente, il primo che vi verrà in mentre è il famosissimo Rugged di LaCie. Allo stesso modo, quando si parla di custodie resistenti, Otterbox è il marchio a cui si penserà per primo. Infatti, da anni produce custodie in grado di proteggere adeguatamente gli iPhone e gli altri smartphone, e la Vue Series trasparente ha anche il pregio di essere bella ed elegante. E proprio la fama che accompagna il “nome” Ottrebox garantisce pure che la plastica non ingiallirà nel tempo.

Punteggio (da 1 a 5): 4 0
Pro: plastica rigida di ottima qualità; il bumper offra una buona protezione in caso di cadute; la custodia impedisce che il vetro venga in contatto con una superficie piana; non nasconde il colore dell’iPhone XR.
Contro: manca una versione completamente trasparente.
Compatibilità: iPhone XR.  
Prezzo: €40 in vendita in esclusiva su Apple Store, spese di spedizione incluse. 
Produttore: Otterbox.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (7)

RSS commenti

  1. Alessandro ha detto:

    Grazie per la recensione, che capita proprio nel momento giusto.

  2. StefanoCube ha detto:

    Ma secondo voi non c’è speranza per la custodia tarsparente di Apple?

  3. Monster ha detto:

    Belle foto, molto professionali. E bella rece.

  4. Ilfolle ha detto:

    Ciao Stefano, sono andato sul sito del produttore ed ho visto che esiste trasparente anche per SE, la recensione può valere per qualità anche per questo device?

    Luca

  5. Emperor Zurg ha detto:

    Veramente molto bella questa custodia. Ottima recensione.

Aggiungi un commento