Indispensabili: Tyke è la versione software del pezzetto di carta su cui annotare qualcosa al volo

29 gennaio 2019 ore 20:15 | di | 6 commenti

Tyke app macQuando si lavora al Mac o anche semplicemente si sta navigando su Internet, spesso capita di dover prendere un appunto “al volo”, qualcosa di importante che serve più tardi, ma non così rilevante da arrivare ad utilizzare Note di “mamma Apple”.

Ai vecchi tempi si sarebbe cercato un pezzo di carta, e una penna. Tyke Punteggio 4 5 ragni è esattamente la versione software di quel pezzetto di carta che sembrava essere sempre in giro o che in qualche modo si riusciva a ricavare da qualche parte.

Tyke si installa discretamente nella barra dei menu del Finder, e permette di annotare appunti veloci senza dover aprire Note e creare una nuova nota. Basta un click sulla sua icona per accedere ad una finestra della grandezza equiparabile al famoso pezzetto di carta, ed è immediatamente possibile scrivere o incollare qualcosa. Non c’è un limite di sto, si può scrivere quanto si desidera, ma la dimensione della finestra rimarrà sempre la stessa. Con un click in un punto qualsiasi della scrivania, la finestra di Tyke si chiude.

Nessuna opzione di formattazione o altre funzionalità avanzate sono disponibili, del resto questa applicazione è stata progettata per essere il più semplice e leggera possibile. Tuttavia, si possono attivare le virgolette inglesi facendo click con il tasto destro sull’icona. La formattazione del testo viene rimosso quando si incolla, che può essere utile, anche se con ⌘-⇧-V si ottiene lo stesso risultato.

Considerazioni finali

Naturalmente, Tyke non può essere paragonato ad un editor di testo o all’app Note. È una utility progettata per fornire un posto dove scrivere o incollare qualcosa di importante, una informazione che serve nel breve periodo, ma per la quale non vale la pena creare un documento in cui annotarla. Nel complesso, Tyke è una utility che può tornare comoda un po’ a tutti, perchè prima o poi arriverà il momento che bisogna annotare qualcosa, e il pezzetto di carta potrebbe non essere sulla vostra scrivania.

Nella sezione Indispensabili di SPIDER-MAC vengono archiviati gli articoli relativi ai migliori software e hardware “low-cost”, cioè che si distinguono per l’ottima qualità a fronte di un prezzo contenuto.

Approfondimenti: ,

Argomento: Indispensabili Mac, Mac

Commenti (6)

RSS commenti

  1. Gianluca ha detto:

    Veramente utile. Alla fine ci si trova sempre con una sfiza di appunti inutili su Note.

  2. bear72 ha detto:

    Utilizzo le note di Unclutter per questo tipo di cose… Però grazie lo stesso per il suggerimento.
    Lo posso dare a qualche amico che non ha voglia di comprare Unclutter….

    PS
    Non ricordavo quanto costava Unclutter e sono andato a vedere sul sito…22€ uno sproposito!!! sono stra-convinto di non aver pagato quella cifra ma molto molto di meno (nell’ordine di meno di 5€)….
    A questo punto non esiste ovviamente paragone!!

  3. Tonino ha detto:

    Se si spegne il computer gli appunti rimangono? Si possono copiare gli appunti per poi incollarli altrove? Grazie

    NB. Cliccando sul link dell’app, appare solo il link per il download. Sarei stato curioso di visitare anche la home dello sviluppatore (qualora ne avesse una).

Aggiungi un commento