Apple rilascia iOS 12.1.4 per risolvere il bug di FaceTime

7 febbraio 2019 ore 19:18 | di | 1 commento

Apple ha rilasciato iOS 12.1.4 (build 16D57) che chiude l’imbarazzante bug dell chat di gruppo di FaceTime.

Il difetto consentiva di ascoltare l’audio di una chat di gruppo di FaceTime anche se la persona inviata alla conversazione non aveva ancora accettato l’invito, era stato scoperto per caso da Grant Thompson, un ragazzo americano di 14 anni. La madre aveva tentato di avvisare in vari modi Apple, senza però riuscire ad ottenere la dovuta attenzione immediatamente.

Apple ha assicurato di aver agito in modo tempestivo, disabilitando le chiamate di gruppo e iniziando a lavorare alla soluzione non appena scoperta questa clamorosa falla che poteva compromettere la privacy e anche la sicurezza degli utenti. 

Come di consueto, èp possibile scaricare l’update direttamente Over the Air dal dispositivo oppure collegando l’iPhone o l’iPad al Mac via iTunes.

IOS 12 1 4

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Ilfolle ha detto:

    Come sempre Apple è tempestiva in queste cose….bisogna dargliene atto senza se e senza ma.
    L’unico appunto che posso fare è che potrebbero mantenere gli aggiornamenti (soprattutto sulla sicurezza) almeno fino alle 2 versioni precedenti dei sistemi operativi ( il discorso vale per Mac o iOS).

Aggiungi un commento