Aggiungere un secondo motore di ricerca a Safari per Mac

14 febbraio 2019 ore 18:09 | di | 2 commenti

DuckDuckGo

DuckDuckGo è il famoso motore di ricerca rispettoso della privacy, perchè a differenza di Google, Yahoo e Bing, non conserva le informazioni sulle ricerche degli utenti.

A partire da Safari di iOS 8 e Safari 7.1 per Mac, Apple ha deciso di ampliare l’offerta di motori di ricerca aggiungendo la possibilità di scegliere DuckDuckGo come motore di ricerca predefinito. Io stesso, stanco di essere tracciato avevo abbandonato Google, salvo poi dover fare un passo indietro perché i risultati del motore di ricerca di Mountain View sono più precisi.

DuckDuckGo Private Search

Tuttavia, è possibile sfruttare le funzionalità di sicurezza e privacy di DuckDuckGo senza dover ogni volta modificare le impostazioni di Safari/Preferenze/Cerca, è sufficiente installare DuckDuckGo Private Search, una estensione gratuita di Safari che aggiunge un comodo pulsante alla barra degli strumenti del browser. Cliccandolo,  appare una finestra di ricerca che permette di cercare senza memorizzare la cronologia delle ricerche.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Commenti (2)

RSS commenti

  1. Stefano ha detto:

    Grazie, ma c’è il modo di fare il contrario? Uso DDG come motore di default raramente mi serve andare su Google.

Aggiungi un commento