Svolta epocale: Apple offre assistenza anche per iPhone riparati con batterie di terze parti

| 5 marzo 2019 | 2 commenti

Ifixit iphone x battery tabs

Un iPhone con una batteria di terze parti può essere riparato presso il Genius Bar di un qualsiasi Apple Store, è Apple stessa a specificarlo in una nota inviata all’assistenza ufficiale e ai centri di riparazione autorizzati.

Si tratta di una “sorprendente” retromarcia della politica di Cupertino, che fino ad oggi vietava rigorosamente a Genius Bar ed a servizi autorizzati di riparare un iPhone con batteria non-Apple.

Se la riparazione riguarda la batteria, il Genius Bar la sostituirà con una originale Apple. Se il problema concerne altri componenti dello smartphone, i tecnici di Cupertino potranno effettuare le riparazioni del caso.

Nel 2017 c’è stata un’altra svolta epocale sempre nel campo delle riparazioni: un iPhone con il display di terze parti non invalida la garanzia ed i riparatori autorizzati possono intervenire sui guasti che naturalmente non riguardano il display.

Non è chiaro perché Apple sta diventando più flessibile quando un iPhone risulta riparato con componenti di terze parti.

Tag: , ,

Argomento: iOS

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. JohannesN58 ha detto:

    Dal titolo sembra che la riparazione avverrà con batterie NON originali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *