Google Chrome 73 chiude 60 falle e guadagna la modalità dark per Mojave

12 marzo 2019 ore 23:16 | di | 5 commenti

Chrome dark

Google ha rilasciato Chrome 73 (73.0.3683.75) che guadagna nuove diverse funzionalità e miglioramenti, anche dal punto di vista della sicurezza dal momento che con questo update sono state chiuse oltre 60 vulnerabilità.

Come si può vedere dallo schermata in alto, una volta effettuato l’aggiornamento, al riavvio Chrome mostrerà automaticamente la modalità scura di macOS Mojave 10.14, se è stata attivata a livello di sistema.

Le note di rilascio menzionano l’ottimizzazione della a funzione Picture-in-Picture (PiP), che permette di riprodurre video in una finestra ridimensionabile che non è bloccata da altre finestre, così come la sincronizzazione, adesso è possibile modificare il comportamento dell’autocompletamento, visualizzare suggerimenti quando un pagina web non viene trovata, e fa il debutto una nuova e migliorata funzione di controllo ortografico del testo.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Commenti (5)

RSS commenti

  1. vic ha detto:

    Capitano, mio capitano. Dunque: Chrome aggiornato alla 73.0.3683.75, modalità scura di MacOS Mojave 10.14 attivata. Riavviato Chrome e sistema. L’aspetto non è cambiato per nulla e per di più non noto nemmeno nessuna preferenza che ti permetta di attivare o meno la dark mode. Che succede? grazie

    • Stefano Donadio ha detto:

      Solo la barra superiore diventa scura, la schermata che vedi nell’articolo è tutta dark per una coincidenza. Non esiste una preferenza per attivare la dark mode di Chome perchè è automatica.

  2. maurocon78 ha detto:

    Peccato che questa versione 73 dia un sacco di problemi con alcune estensioni. Se le usate consiglio di non aggiornare per il momento, oppure tornare alla versione 72.

  3. vic ha detto:

    per Stefano: forse la barra superiore diventa scura solo però evidentemente se però già non usi un “tema” – Infatti se usi un tema, questo resta bello visibile alla faccia della dark mode…
    Per Mauro: devi essere sfortunato con “quelle estensioni”. Io ne uso una decina ma funzionano tutte.
    mah…

  4. Massy ha detto:

    A me purtroppo ( e a tanti altri leggendo il forum di supporto di Chrome) questo aggiornamento ha creato il problema della sincronizzazione in pausa ad ogni apertura del browser. Praticamente mi devo loggare nuovamente ogni volta. Speriamo che risolvano in fretta…

Aggiungi un commento