Moof! Il Paperon de’ Paperoni del lato oscuro dell’informatica

| 13 marzo 2019 | 0 commenti

Fortune Bill Gates 1986Il 13 marzo del 1986, dieci anni dopo la fondazione della società, Microsoft Corporation viene quotata in Borsa a $21 per azione. Il titolo (MSFT), alla fine della giornata di contrattazione a Wall Street chiuse a $27,75 per azione, raggiunse un picco a $29,25  poco dopo l’apertura. 

Microsoft e i suoi azionisti guadagnarono $61 milioni. Il 30enne William H. Gates III, co-fondatore e presidente dell’azienda, intascò “solo” $1,6 dalle azioni che decise di vendere, ma in totale il suo 45% di Microsoft valeva $ 350 milioni.

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione.

Tag: ,

Argomento: Moof!

Aggiungi un commento