Foto per Mac: come gestire le fotografie in formato RAW e JPEG

| 3 maggio 2019 | 7 commenti

RAW+JPEG

Se si scattano le foto con un iPhone, generalmente non si presta attenzione al formato dei file, che di default è JPEG, il formato compresso standard che è utilizzato da oltre 25 anni. Anche le macchine fotografiche digitali utilizzano questo formato perché permettono di risparmiare non poco spazio. In pratica il JPEG e l’MP3 per le fotografie.

Con la maggior parte delle fotocamere digitali è possibile scegliere il livello di compressione utilizzata per i file JPEG. La mia Canon offre di scegliere tra un formato fine, normale e RAW. A titolo di esempio, il manuale spiega che in una scheda di memoria da 16GB, è possibile memorizzare 1600 foto a compressione normale, ma solo 1080 a compressione fine. 

Ma, si può anche scegliere di scattare in formato RAW, che memorizza i file non compressi che contengono i dati grezzi registrati dal sensore della fotocamera. Come si può intuire, si tratta di file molto più grandi, ma continuando con il paragone musicale, sono come la musica originale su un CD che non è stato compresso.

Foto di Apple supporta diversi formati RAW (elenco). Se si scatta in questo formato, è possibile importare le foto proprio come si farebbe con i file JPEG. E se si scatta in RAW+JPEG – qualsiasi fotocamera in grado di scattare in RAW offre questa opzione – Foto rileva che le due foto sono insieme, quindi li importa come una coppia, e visualizza le foto con una icona che mostra una icona RAW JPEG icon con la lettera J in alto a destra della miniatura. Foto sceglie il JPEG come foto principale.

Tuttavia, è possibile modificare la foto in formato RAW, e usarla come immagine principale. Il primo passo è selezionare una foto e premere Invio per accedere alla modalità di modifica oppure click sul relativo pulsante in alto a destra. È il caso di notare che manca qualsiasi informazione che la modifica è in modalità JPEG.

USA RAW originale

Per passare al file RAW, scegliete Immagine/Usa RAW originale, oppure fare click destro sulla foto e scegliere Usa RAW originale. Quando si esegue questa operazione, è possibile notare che la foto cambia un po’; i colori possono sembrare meno vivaci o hanno più contrasto. Questo perché i file RAW hanno una maggiore gamma dinamica; coprono più gradazioni di luce. È quindi possibile modificare la foto proprio come si farebbe con il formato JPEG.

Esporta Foto Mac

Quando si esporta la foto trascinandola da Foto sul desktop o in una cartella, il formato sarà JPEG, dal momento che i file RAW non sono destinati ad essere condivisi. Se si esporta utilizzando il comando File/Esporta, è possibile scegliere JPEG, PNG o TIFF. E se si desidera esportare il file RAW da utilizzare in un’altra applicazione, selezionate File/Esporta originale non modificato per 1 Foto, e verrà esportato il file RAW, se si è scatto in questa modalità o entrambi i file se si è utilizzata l’opzione RAW+JPEG, ma questi file non includeranno nessuna delle modifiche apportate.

Tag:

Argomento: Fotografia, Tip macOS

Commenti (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. iRicky66 ha detto:

    Io uso Foto anche su un iMac (20-inch, Early 2008) con installato Mojave 10.14.4 tramite la Patcher. tutte le altre applicazioni funzionano bene (non ho provato ancora iMovie) mentre Foto solo con le foto scattate in formato Raw di una Canon, dopo un po’ che le ho importate si vedono distorte, frastagliate e di un unico colore violaceo, non so se dipende dalla scheda grafica del Mac. o dalla Patcher.Se qualcuno mi può aiutare ad risolvere il problema glie ne sarei grato, altrimenti vorrà dire che le guarderò solamente sull’altro Mac.
    Grazie.

  2. Sauro ha detto:

    Ciao Stefano,
    scrivi…che nel caso ci sia la combinazione RAW+JPEG ….”Foto sceglie il JPEG come foto principale.”….
    Questo avviene anche nel caso in cui hai editato il RAW attraverso l’opzione “Immagine/Usa RAW originale” ? oppure dopo che hai ritoccato il RAW, Foto visualizza il RAW modificato?
    Grazie

    • Stefano Donadio ha detto:

      Verrà sempre e per tutto mostrata la foto RAW. In più, nella libreria di Foto, l’icona in alto a destra della foto mostrerà una lettera R ad indicare che la foto principale adesso e RAW (e non la J di JPEG).

      Rew

Aggiungi un commento