Accadde oggi: Steve Jobs rivoluziona il negozio di computer con l’Apple Store al dettaglio

| 15 maggio 2019 | 2 commenti

15 maggio15 maggio 2001 Apple annuncia l’intenzione di apire una catena di negozi al dettaglio, ben venticinque negli Stati Uniti entro la fine dell’anno. Uno sfavillante Steve Jobs  tiene una conferenza stampa nel primo storico negozio, che si trova al secondo piano del centro commerciale Tysons Corner Center in Virginia. Il negozio, insieme all’Apple Store di Glendale  in California, verrà inaugurato qualche giorno più tardi, sabato 19 maggio.

In quel periodo, il piano di Apple fu deriso dalla maggior parte degli “esperti” di settore, che lo reputarono destinato al fallimento. Oggi, proprio nel giorno dell’anniversario, vale la pena evidenziare che i negozi al dettaglio Apple sono considerati uno dei catalizzatori dell’enorme crescita dell’azienda fondata da Steve Jobs.

Tag: , ,

Argomento: Accadde oggi

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Ilfolle ha detto:

    Dite quello che volete…ma la Apple di jobs era qualcosa di speciale che faceva sentire speciale chi aveva i suoi prodotti…in più aveva un modo di comunicare unico…veramente fico

    Luca

  2. Stefano Ragazzi ha detto:

    Quando sono entrato nell’ Apple Store di prince street mi sembrava di essere nel paese di bengodi…… allora mi faceva anche più effetto di adesso, c’erano già i ragazzini attorno al tavolo basso e i nonnetti che tediavano i genius…… Sono passati tanti anni.

Aggiungi un commento