Kompressor per iOS comprime foto in un attimo, gratis per alcune ore

| 17 maggio 2019 | 6 commenti

KompressorCi sono vari sistemi per condividere foto “pesanti”, ad esempio si può utilizzare la funzione incorporata di compressione di Mail, che al momento dell’invio propone tre diverse opzioni di riduzione di peso oppure si può inviare un link di Dropbox così il destinatario può scaricare con tutta calma l’immagine.

Ma, se fotografie devono essere inviati tramite un messaggio o via social network, allora Kompressor è l’applicazione che fa per voi.

Per prima cosa è necessario attivare la relativa estensione: selezionate una fotografia dall’app Foto, quindi toccate “Modifica” e poi il pulsante con i tre punti per accedere alla schermata delle estensioni. Ancora un tocco su “Altro” e abilitate l’estensione Kompressor.

Kompressor 01 Kompressor 02

Da questo momento in poi, quando dovete condividere una fotografia o un video troppo pesanti, sempre dalla modalità di Modifica di Foto, selezionate il pulsante per accedere alle estensioni, quindi scegliete Kompressor.

Kompressor 03Kompressor 04

L’app offre tre gradi di compressione, ed anche quella più alta mantiene un buon dettaglio della foto (è possibile visualizzare in anteprima l’immagine appena compressa in tempo reale, il peso originale e quello dopo la compressione). Ho fatto varie prove, e i risultati sono stati tutti soddisfacenti, nonostante il notevole risparmio in termini di peso, ad esempio una foto di 5,1GB è stata ridotta a 2,7GB.

Kompressor è una app universale, richiede almeno iOS 11.0 e normalmente costa 2,29 €.

Tag: ,

Argomento: iOS

Commenti (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Andrea Turi ha detto:

    In realtà permette di comprimere solo le foto,purtroppo.

  2. Kim1974 ha detto:

    5,1GB in 2,7MB???? Mi sembra un po troppo…. 🤔

Aggiungi un commento