Moof! C’era una volta Tevac

| 11 giugno 2019 | 5 commenti

Nel 1997, effettuando una ricerca in italiano su internet che riguardava il Mac o più in generale Apple, la pagina dei risultati era dominata da articoli di Macity e Tevac, sfortunatamente quest’ultimo è definitivamente andato offline, a dare la notizia è “kOoLiNuS”.

Per chi non lo conoscesse, Tevac era nato da un’idea geniale di Roberto Rota: tutti potevano registrarsi e scrivere un articolo sul Mac, ed anche per questo lo stesso Rota amava definire la sua creazione come “Open Source Mac Site”

È stato proprio su Tevac che ho mosso i prima passi come blogger. 

Poi, da quando per installare WordPress sono bastati due click, è iniziata la parabola discendente per Tevac.

Dal web ho recuperato una home page di Tevac del novembre 2003, tra i tanti articoli ce ne sono un paio scritti da me.

Tevac Open Source Mac Site

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione. 

Tag:

Argomento: Moof!

Commenti (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Kernel Panic ha detto:

    Amarcord! Ti ho conosciuto proprio su Tevac.

  2. Stefano ha detto:

    Un altro pezzo di informazione telematica su apple e mac che se ne và come 7Bit., Magic Apple Club, MacosX.it e altri…. ma il ragno è sempre lì….

  3. Giorgio ha detto:

    mi ricordo perfettamente di RobRota , di Tevac e di te, anche io ebbi la fortuna di conoscerti allora.

  4. Enrico ha detto:

    Che ricordi Tevac… facevo il moderatore nel forum, era una bellezza e ogni anno il macday a bologna!

Aggiungi un commento