TomTom per iPhone guadagna il supporto CarPlay, indicatori di corsia migliorati, mappe offline e altro ancora

| 12 giugno 2019 | 5 commenti

TomTom GO NavigationTomTom ha rilasciato un aggiornamento importante per la sua celebre app di navigazione per iOS, che guadagna diverse nuove funzionalità, alcune attese da molto tempo dagli utenti, come le mappe offline con aggiornamenti settimanali, assistente di corsia, e supporto CarPlay. L’applicazione per l’occasione è stata anche rinominata, da TomTom GO Mobile in TomTom GO Navigation.

Le mappe offline sono disponibili  à-la-carte, in pratica si possono scaricare solo quelle di cui si ha bisogno, risparmiando non poco spazio di archiviazione. TomTom dice che le mappe riceveranno automaticamente gli aggiornamenti settimanali per aiutare gli utenti a evitare lavori in corso, strade momentaneamente chiuse, e altri  tipi di rallentamenti.

Il supporto CarPlay consente di accedere all’app TomTom sul display del cruscotto delle auto che supportano la piattaforma Apple, incluse le nuove funzionalità dell’indicatore di corsia che aiuta ad evitare di mancare le uscite all’ultimo secondo grazie anche allo zoom sulla loro corsia mentre si avvicinano ad un incrocio o svolta.

Tomtom carplay

TomTom GO Navigation offre anche l ricerca dei punti di interesse , le condizioni del traffico in tempo reale, gli avvisi autovelox, e altri servizi.

TomTom GO Navigation è disponibile in esclusiva per iPhone, gli utenti Android dovranno attendere la fine dell’anno. L’app si può scaricare gratuitamente, poi bisogna sceglier tra tre diversi abbonamenti: sei mesi costano 8,99 €; 1 mese ,99 € e 3 mesi 4,99 €. 

Tag: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Alex ha detto:

    E’ meglio di Google Maps?

  2. mic ha detto:

    e niente… ho provato tutti, ma proprio tutt i navigatori sull’AppStore. E questo è ancora il migliore in termini di precisione e di percorso calcolato anche in caso di traffico. Solo waze batte tomtom in un solo caso: tempestività della segnalazione di un incidente. Per il resto, anche waze è indietro anni luce.

  3. luciano46 ha detto:

    Grazie per la segnalazione. Già aggiornata. Tomtom resta per me decisamente la migliore

  4. Xopptl ha detto:

    Io uso il navigatore della mia Santa Fè nuova. È in 3D; p.e. guidando a Milano vedo gli edifici quasi reali. Ma… se non mi sbaglio, Hyundai si appoggia su gli olandesi di TomTom?

Aggiungi un commento