Torna il Commodor 64 a grandezza naturale per €120

| 25 giugno 2019 | 5 commenti

TheC64
Per i nostalgici e gli amanti dei computer retrò la data da segnare in rosso sul calendario è il prossimo 5 dicembre, quando Retro Games, in collaborazione con Koch Media, lancerà sul mercato THEC64, un versione autorizzata a grandezza naturale del leggendario Commodore 64, che fece il suo debutto nel lontano 1982.

Quindi, dopo 37 anni e quasi 20 milioni di unità vendute, torna in vendita il primo Home computer, per alcuni erroneamente considerato l’antagonista dell’Apple II, che invece è stato il primo personal computer di massa.

TheC64 retro

La dotazione di serie comprende una tastiera funzionante completa,  joystick classico micro-switch aggiornato da inserire in una delle quattro porte USB, il tutto da collegare a una qualsiasi TV con porta HDMI. Tre le modalità commutabili: ‘BASIC’ del C64 originale, ‘VIC20 BASIC’ o l’inedito ‘Games Carousel’, che permetterà di giocare con i 64 giochi preinstallati in 50Hz o 60Hz, tra cui California Games, Paradroid, Boulder Dash, Attack of the Mutant Camels, Hover Bovver, Iridis Alpha, Gridrunner Galencia e Planet of Death.

Inoltre, sarà possibile salvare i propri giochi C64 e VIC20 tramite chiavetta USB e accedere ai titoli multi disco.

Costo operazione nostalgia? Solo €120 su Amazon, un affarone rispetto alla versione mini con finta tastiera lanciata a gennaio 2018.

Thec64mini web 0001 2P.S.

L’elenco completo dei giochi inclusi:

Alleykat, Anarchy, Attack of the Mutant Camels, Avenger, Battle Valley, Bear Bovver, Boulder Dash, Bounder, California Games, Chips Challenge, Confuzion, Cosmic Causeway, Cyberdyne Warrior, Cybernoid II, Deflektor, Destroyer, Everyone’s a Wally, Firelord, Galencia, Gateway to Apshai, Gribbly’s Day Out, Gridrunner (VIC 20), Heartland, Herobotix, Highway Encounter, Hover Bovver, Impossible Mission, Impossible Mission II, IO, Iridis Alpha, Jumpman, Mega Apocalypse, Mission AD, Monty Mole, Monty on the Run, Nebulus, Netherworld, Nodes of Yesod, Paradroid, Pitstop II, Planet of Death, Psychedelia (VIC 20), Ranarama, Robin of the Wood, Silicon Warrior, Skate Crazy, Speedball 2, Spindizzy, Steel, Street Sports Baseball, Street Sports Basketball, Summer Games II (inclusi Summer Games), Super Cycle, Sword of Fargoal, Temple of Apshai Trilogy, The Arc of Yesod, Thing Bounces Back, Thing on a Spring, Trailblazer, Uridium, Who Dares Wins II, Winter Games, World Games, Zynaps.

Tag: ,

Argomento: Varie dalla Rete

Commenti (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. ilfolle ha detto:

    solo per california games ne vale la pena

  2. Tonino ha detto:

    Evvai. Vorrei fosse già il 5 dicembre. Starò in campana. Grazie per la segnalazione 😊

  3. fgoose968Fabry ha detto:

    Ma Dragon’s Lair non è previsto? 🙁

  4. Filippo ha detto:

    Non è Commodor 64 ma Commodore 64

Aggiungi un commento