Google Maps: arriva la funzione anti taxi furbetto

| 26 giugno 2019 | 0 commenti

Alzi la mano chi non ha mai preso un taxi, e contemporaneamente avviato Google Maps per verificare se l’autista stava deviando dal tragitto più breve per far aumentare il prezzo della corsa.

Il problema deve essere molto diffuso, se non altro perché Google ha aggiunto a Maps la funzione Stay Safer, che ha lo scopo proprio di segnalare in tempo reale se il tassista sta deviando dal percorso ideale per più di 500 metri. In più, è possibile condividere la propria posizione con parenti ed amici preoccupati perché siete appena arrivati in una città che conoscete, e desiderano sapere quando sarete “sani e salvi” in albergo, ad esempio.

Al momento, Stay Safer è stato abilitato solo per l’India e unicamente per gli smartphone del lato oscuro dell’informatica mobile, ma, naturalmente è solo questione di tempo e sarà esteso a tutti i Paesi e anche a Google Maps per iOS.

Google Maps Stay Safer

Tag: , ,

Argomento: Notizie

Aggiungi un commento