Aggiornato XScreenSaver, il pacchetto di 200 salvaschermi “vecchia scuola”

| 5 luglio 2019 | 0 commenti

Momento fortunato per gli amanti dei vecchi e gloriosi salvaschermi. Dopo la notizia che nell’ultima beta di macOS Catalina è stato aggiunto il nuovo screensaver Drift, adesso arriva un aggiornamento importante per XScreenSaver, un pacchetto di 200 salvaschermi alcuni dei quali hanno fatto la storia dell’informatica, come GLMatrix che riproduce la celebre sequenza del codice del film Matrix, e Flying Toasters un clone del mitico salvaschermo dei toastapane volanti di After Dark.

Stando alla note di rilascio, con l’update 5.43 sono stati aggiunti tre nuovi salvaschermi – New hacks, GravityWell, DeepStars – sono stati ottimizzi alcuni esistenti, mentre per altri sono state aggiunte alcune opzioni.

Tutti gli screensaver sono compatibili con Mac OS X 10.7 Lion e versioni successive, incluso Mojave. Per installarli è sufficiente fare doppio click su quello desiderato e poi chiudere e lanciare nuovamente Preferenze di Sistema. 

Tag: ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento