Wall Street Journal: Apple sta per acquisire la divisone modem di Intel

| 23 luglio 2019 | 0 commenti

Apple park campus 1030x692

Secondo il sempre ben informato e affidabile The Wall Street Journal, sono in fase avanzate le trattative per l’acquisizione da parte di Apple della divisione modem di Intel, compresa la proprietà intellettuale. Il costo dell’operazione sarebbe di $1 miliardo.

Da diverso tempo Apple sta cercando di dipendere sempre meno dai produttori terzi per quanto riguarda i componenti degli iPhone, e nel tentativo di sottrarsi alle richiese vessatorie di Qualcomm, ha cercato di sviluppare un suo modem, e nel frattempo si è rivolta proprio ad Intel, che però ha sempre dimostrato di essere un passo indietro rispetto a Qualcomm in questo settore. Poi, quando è emerso che Intel non sarebbe stata in grado di fornire ad Apple i modem 5G  per gli iPhone del 2020, Cupertino è stata costretta ad accordarsi con Qualcomm.

L’acquisizione della divisone modem di Intel permetterebbe ad Apple di accedere non solo alle conoscenze dell’azienda di Santa Clara in questo settore, ma anche di assumere i suoi ingegneri di talento, risparmiando così anni di lavoro e di sviluppo. 

Tag: , , , ,

Argomento: Notizie

Aggiungi un commento