Samsung paga un piccola fortuna a chi sostituisce l’iPhone con il Note 10

| 30 luglio 2019 | 1 commento

Permuta Samsung

Samsung si sta preparando per il debutto del Galaxy Note 10, ed ha deciso di incentivare le vendite con un programma di permuta fino a $600 per alcuni modelli di iPhone, e smartphone top di gamma di altre marche.

In pratica, se siete disposti a dare il vostro iPhone XS per acquistare il Galaxy Note 10, riceverete uno sconto fino a $600. Al momento, Samsung non ha ancora comunicato i prezzi del Note 10, ma probabilmente costerà circa $1.000. Si tratta di uno sconto interessante, anche se questo significa passare da iOS ad Android, cioè abbandonare il lato chiaro dell’informatica per quello scuro.

Secondo il programma Trade-in di Samsung, un iPhone X, iPhone XS, iPhone XS Max o iPhone XR in ottime condizioni valgono $600, mentre per l’iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7 e 7 Plus si può ottenere un credito fino a $ 350. Anche il vecchio iPhone 6s e iPhone 6s Plus valgono non poco, $250 secondo Samsung.

L’offerta non è solo rivolta agli utenti Apple, infatti sia il Pixel 3, sia il Pixel 3 XL valgono $600, mentre il  Pixel 2 e il Pixel 2 XL solo $300.

Samsung accetta in permuta anche i propri modelli, ad esempio il Galaxy Note 9 o qualsiasi modello di Galaxy S10 (S10e, S10, S10 Plus), valgono fino a $600. L’S9 e l’S9 Plus solo $300.

Samsung Galaxy Note 10 sarà presentato il 7 agosto prossimo nel corso di un evento.

Tag: ,

Argomento: Notizie

Commenti (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. lcvortigern ha detto:

    Bhe uno prende il FakeSung e 600$ di bonus, poi rivende immediatamente la baracca coreana e con il l’aggiunta del bonus si prende un iPhone nuovo fiammante. Sono proprio alle cozze ‘sti poveracci di fakesung.

Aggiungi un commento