IINA: il media player per Mac che mette i contenuti in primo piano

| 6 agosto 2019 | 2 commenti

IINA

IINA si autodefinisce “il lettore multimediale moderno per macOS” e non è difficile capire il perché. L’applicazione oltre ad essere gratuita è ben fatta, e si adatta perfettamente a Mojave, grazie alla sua attenzione per i dettagli e al supporto di funzioni come la modalità scura.

Ma non è solo l’estetica a far emergere IINA. L’app supporta una serie di funzioni di macOS, tra cui Picture in Picture, supporto per Touch Bar, gesti multi-touch e Force Touch. È potente ed in grado di riprodurre quasi tutti i file multimediali. Supporta anche gli streaming online e le playlist di YouTube.

IINA preferenze

Ci sono perfino componenti aggiuntivi per il browser, per Safari (pre-installato con IINA), Chrome e Firefox (da scaricare separatamente) che consentono di riprodurre file multimediali dal web nell’applicazione e personalizzare l’interfaccia a proprio piacimento.

IINA è un software open source scritto con il linguaggio di programmazione Swift di Apple.

Tag: ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. ilfolle ha detto:

    è meglio di vlc?

    Luca

  2. Spaceo ha detto:

    Bello ma, al momento, non mi pare ai livelli di VLC. Testato con filmato con risoluzione 4K,a schermo pieno, va a scatti. VLC con lo stesso filmato non va a scatti. Però,se non ho capito male, è ancora una beta. 🙂

Aggiungi un commento