Come organizzare al meglio la scrivania di macOS Mojave

| 26 agosto 2019 | 0 commenti

Probabilmente la maggior parte degli utenti Mac – io sono tra questi – sposta o salva i file sulla scrivania con l’idea di riordinarli in seguito. La conseguenza è quella di avere una scrivania del Finder sempre più disordinata in cui è difficile trovare quello che serve. Le pile sulla scrivania offerte da Mojave ci aiutano a trovare file e cartelle senza bisogno di aprire una finestra del Finder in modalità lista per ordinarli. Le pile ci consentono di concentrarci rapidamente su ciò che conta.

Ordinare i file

Se la scrivania è troppo affollata, basta un click con il destro (o control-click) in uno spazio vuoto, e poi selezionando Utilizza pile i file saranno raggruppati per tipo (le pile vengono create solo se ci sono almeno due file dello stesso tipo).

Utilizza pile

Lavorare con le pile

Quando si fa click su una pila, gli elementi al suo interno vengono mostrati in basso sullo schermo. Si possono aprire più pile contemporaneamente Con un click con il tasto destro in un punto della scrivania, scegliendo “Raggruppa pile per” si possono organizzare diversamente, per esempio per data.

Data di aggiunta

 

Tornare all’impostazione di default

Se organizzare la scrivania del Finder con l’opzione Pile non fa al vostro caso, è sufficiente togliere il segno di spunta accanto all’opzione “Utilizza pile” per far tornare le icone nelle loro posizioni originali.

Raggruppare e ordinare

Apple ha modificato alcune voci del menu nel Finder. Nel menu Vista ci sono ancora “Disponi per” e “Ordina per”, ma attivando “Utilizza pile” appare la voce “Raggruppa Pile per”, che equivale all’opzione “Disponi per”, e organizza i file nel Finder in base alla categoria che si sceglie dal relativo sottomenu.

Raggruppa per

Tenendo premuto ⌥ , questo menu è rimpiazzato con “Ordina Pile per”, e scegliendo una delle opzioni del sottomenu i file saranno ordinati all’interno dei gruppi.

Ordina pile per

Tag: ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento