watchOS 6.0 disponibile: le novità principali e come eseguire l’installazione

| 19 settembre 2019 | 21 commenti

IwatchoS 6Tra le novità che introduce watchOS 6 c’è un’app progettata per le donne, Monitoraggio Ciclo che consente di annotare i dati principali sul ciclo mestruale per calcolare la data delle prossime mestruazioni o i giorni fertili sfruttando la praticità di Apple Watch. La nuova funzione  è disponibile anche su iPhone con iOS 13.

Davvero interessante e dedicata alla salute è l’app Rumore che sfrutta la posizione ottimale di Apple Watch, sul polso, per aiutare a rendersi conto del livello di rumore in situazioni potenzialmente dannose, come ai concerti o agli eventi sportivi.  Il misuratore di decibel dell’app rileva in tempo reale il rumore ambientale ed è possibile impostare l’orologio per ricevere una notifica quando il livello raggiunge la soglia critica di 90 decibel (secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, quattro ore a settimana di esposizione a questo livello di volume possono causare danni all’udito).

Con watchOS Apple 6, l’App Store fa il suo debutto su Watch consentendo di installare app di altri sviluppatori, fare ricerche usando Siri o le funzioni Dettatura e Scrivi a mano. Gli sviluppatori potranno creare app pensate per funzionare solo su Apple Watch, senza bisogno di un’app per iOS abbinata.

Tra le altre novità di watchOS ci sono nuovi quadranti dinamici personalizzabili in base alle proprie esigenze con opzioni per accedere facilmente a contatti, informazioni е app che si usano più spesso.

Infine, sarà presente l’app Audiobooks per ascoltare gli audiolibri acquistati su Apple Books direttamente dall’orologio, e la nuova app Calcolatrice è utilissima per fare piccoli conti senza tirare fuori il telefono.

Backup

Come per tutte le installazioni di un nuovo sistema operativo, anche in questo caso è una buona idea fare un backup dei dati presenti sull’orologio, in modo che se qualcosa dovesse non andare per il verso giusto, è possibile ripristinarli.

Nel caso dell’Apple Watch, il backup viene effettuato contemporaneamente con quello dell’iPhone a cui è abbinato.

Se effettuate il backup su Mac (o PC), collegate il vostro iPhone utilizzando il cavo Lighting, aprite iTunes, selezionate il telefono dal pulsante che si trova in alto accanto a quello “iTunes Store”, quindi click su “Effettua backup adesso”.

Se il backup viene salvato sullo spazio del vostro account iCloud, dall’iPhone selezionate Impostazioni/iCloud/Backup quindi toccate il pulsante “Esegui Backup ora”.

Installazione watchOS 6.0

Aggiornato l’iPhone ed effettuato il backup, è sufficiente lanciare dal telefono l’app Apple Watch, quindi selezionare Generali/Aggiornamento software.

Per portare a termine con successo l’installazione di watchOS 6.0 è necessario che l’orologio sia collegato al suo speciale caricabatteria ad induzione oppure che abbia almeno il 50% di carica, e naturalmente si trovi nel raggio d’azione dell’iPhone a cui è abbinato. 

IMG 1761 IMG 1760 IMG 1763

Tag:

Argomento: Apple Watch

Commenti (21)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. luciano46 ha detto:

    Comunque non è positivo che avendo mia moglie un iPhone 6 Plus e non potendo mettere il nuovo soft di conseguenza non può aggiornare il suo Apple watch.

  2. Fabio ha detto:

    Ho un Apple Watch serie 3 ed iPhone 7, ho aggiornato entrambi ma la nuova app Calcolatrice dell’orologio all’avvio dà un avviso: “Per utilizzare questa app su Apple Watch, è necessario installare su Calcolatrice la versione per iPhone di iPhone di Fabio”. E’ successo a qualcun altro? O c’è qualcosa da abilitare? Grazie

    • Stefano Donadio ha detto:

      Dal messaggio sembra che l’app Calcolatrice di sistema su iPhone sia stata disinstallata. Controlla se c’è, e nel caso riscaricala dall’App Store.

      • delio ha detto:

        ciao stefano io l’app sul telefono ce l’ho ma sul watch no…. l’ho riscaricata ma niente… mmm come mai?

      • Fabio ha detto:

        Grazie per la risposta. Il tuo suggerimento non ha dato effetti (pure l’app Promemoria dava lo stesso messaggio). Ho riavviato sia iPhone che Apple Watch, riprovato e si è risolto. Il vecchio trucco di riavviare funziona sempre 🙂

  3. Stefano ha detto:

    Ciao Stefano.
    Un mio collega ha un vecchio iPhone 6 che non può essere aggiornato ad IOS 13. C’e un modo di aggiornare il suo Apple Watch (ultima versione) ad watchOS 6? Se prova dall’applica Watch del telefono gli dice che deve prima aggiornare il cell all’ultima versione.
    Grazie
    Stefano

    • Stefano Donadio ha detto:

      Non c’è modo, serve almeno un iPhone 6S con installato iOS 13. Naturalmente, potrebbe abbinare l’orologio ad un alto iPhone con iOS 13, ma poi non sarebbe più in grado di fare l’abbinamento con l’iPhone 6.

  4. Dino240 ha detto:

    Ragazzi avete notato che alcuni quadranti hanno dei problemi il mio infograf su serie quattro cn tonalità gialla diventa tt grigio ed anche ad altri quadranti..ha un po’ di bug speriamo risolvano e anche qualche bug su notifica mail e msg…per non parlare che su iOS 13 ho notato che su iMessage tt stanno avendo problemi..

  5. ilfolle ha detto:

    apple watch 2 nulla ancora?
    io non vedo l’aggiornamento

  6. xtian ha detto:

    piccolissimo problema …..iphone x ios 13,apple watch serie 4 os 6,non funzionano più le notifiche….

  7. Rupp ha detto:

    Ciao Stefano. Dopo l’aggiornamento il quadrante iinfograph è diventato albino, e non riesco a tornare al mio quadrante. Consigli? (Mi spiace per il mese su calendario, sempre fisso)

  8. Davide ha detto:

    Avevo un AW serie 4 da 40 mm, ho eseguito gli aggiornamenti sia 13 che il 6 sull’watch e tutto ok, ieri ho acquistato un serie 4 da 44mm appena abbinato mi ha richiesto aggiornamento sistema, ma mi ha installato la versione 5.2.13 e ora mi dice che non c’è n’è altre e che è aggiornato!!! Non riesco ad aggiornare al 6 come mai???!! Non la trova proprio…

Aggiungi un commento