iOS 13 e iPadOS: i due sistemi per fotografe una intera pagina Web

| 20 settembre 2019 | 7 commenti

Con iOS 13 e iPadOS, Apple ha aggiunto una comoda funzione che permette di salvare un’intera pagina Web. Il vantaggio rispetto ad effettuare lo screenshot tradizionale è proprio quello di riuscire a fotografare ciò che non è visibile dal display se non effettuando lo scrolling, ad esempio per salvare o condividere un lunghissimo articolo. Ci sono almeno due sistemi:

1. Screenshot (istantanea) 

– Con la pagina Web in primo piano che si vuole “fotografare”, premete contemporaneamente il tasto di accensione e Volume + (dispositivi con Face ID) oppure tasto di accensione e tasto Home (Touch ID), quindi toccate l’anteprima che appare in basso a sinistra.

– Nella successiva finestra di dialogo, in alto ci sono due opzioni, “Schermo” e “Pagina intera”. Touch su quest’ultima. C’è anche la possibilità di scorrere la pagina per controllare che tutto sia stata “inquadrato”.

IOS 13 pagina intera IOS pagina intera PDF

– Se desiderate salvare la pagina intera sul vostro dispositivo, tap su Fine, quindi scegliete in quale cartella di File archiviare il PDF (è anche possibile creare una cartella apposita).

2. Crea PDF

– Sempre con la pagina Web in primo piano che si vuole salvare, tap sul pulsante condividi Condividi iOS 13, quindi nella parte alta della schermata che si apre, toccate il pulsante “Opzioni” (evidenziato in rosso) e poi selezionate PDF, che creerà un PDF dell’intera pagina web da salvare in File o da condividere.

PDF pagina Web PDF pagina web iOS 13

Il chilometrico screenshot della homepage di SPIDER-MAC (convertito in JPEG per esigenze di pubblicazione):

Safari  pagina intera

Tag: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Massy ha detto:

    Ciao Stefano, sbaglio io oppure avevi pubblicato un articolo per fare la stessa cosa anche da Mac? Intendo senza usare utility come “Paparazzi” e senza usare la funzione crea PDF.

  2. Massy ha detto:

    Ciao Stefano, sbaglio io oppure avevi pubblicato un articolo che spiegava come fare la stessa cosa anche da Mac? Ho provato a cercare, ma non lo trovo… Intendo senza usare utility come “Paparazzi” o funzioni come “crea PDF”.

  3. Massy ha detto:

    Scusami, ho ripubblicato anziché risponderti… 🥴 Sì, probabilmente era quello il metodo. Ti Ringrazio! 👍🏻

  4. Riccardo ha detto:

    Ciao Stefano,
    ho fatto l’aggiornamento ma riesco ad utilizzare soltanto il primo metodo, mentre quando provo il secondo non trovo la voce “crea PDF“, nemmeno nell’opzione Modifica Azioni. Sbaglio qualcosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *