Atari lancia il Gaming Home Video

| 14 ottobre 2019 | 0 commenti

Atari 2600

Il 14 ottobre del 1977, Atari rilascia il  Computer System Video, noto anche come VCS e poi come l’Atari 2600. Ci sono voluti due anni per il VCS prima di sfondare sul mercato, cosa che è avvenuta nel 1979 diventando il regalo di massa acquistato nel periodo natalizio. Dopo è stata una continua ascesa diventando “La” console videogiochi casalinga, e ha contribuito a cementare il movimento dei videogame nella cultura mainstream.

L’Atari 2600 è stato commercializzato dal dall’11 settembre 1977 fino al 1991, e con circa 30 milioni di esemplari venduti, è una delle console più longeve di tutti i tempi. È stata la prima console giochi ad introdurre il metodo della cartucce come sistema di distribuzione dei videogame. In tutto furono realizzati 550 giochi e vennero vendute più di 120 milioni di cartucce, con prezzi che oscillavano fra i 12 e i 35 dollari.

Tag: ,

Argomento: Notizie

Aggiungi un commento