WhatsApp consentirà di scegliere quali contatti possono aggiungerci ai gruppi

| 6 novembre 2019 | 4 commenti

WhatsApp Gruppi eccettoAlzi la mano chi non si è mai trovato aggiunto suo malgrado ad un gruppo di WhatsApp, e poi per mantenere i cosiddetti “buoni rapporti” con i partecipanti del gruppo non ha avuto il coraggio di uscirne.

A breve si potrà finalmente evitare tutto questo. Infatti, WhatsApp sta per rilasciare un aggiornamento che permetterà in Impostazioni / Account / Privacy / Gruppi di scegliere quali persone tra i propri contatti possono aggiungerci ad un gruppo. Le opzioni sono tre: “Tutti”, “I miei contatti”, “I miei contatti eccetto…” e poi selezionare chi non può aggiungerci.  

Inizialmente, la funzionalità prevedeva una opzione diversa, un po’ drastica, “Nessuno”. In pratica selezionando questa voce nessuno poteva aggiungerci ad un gruppo e si riceveva un messaggio di avviso che consentiva di decidere se accettare o meno una richiesta di far parte ad gruppo entro 72 ore.

In ogni caso, selezionando l’opzione “I miei contatti” è possibile in un touch selezionarli tutti e quindi ottenere lo stesso risultato.

Tag: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. AB Norme ha detto:

    “[…] selezionando l’opzione “I miei contatti” è possibile in un touch selezionarli tutti e quindi ottenere lo stesso risultato[…]”

    Siamo sicuri che si ottenga lo stesso risultato? Se dopo aver escluso tutti i contatti viene aggiunto un nuovo numero in rubrica, quest’ultimo potrà aggiungerci ai gruppi senza il nostro consenso?

    • Max ha detto:

      Era molto meglio l’opzione NESSUNO

      • AB Norme ha detto:

        Concordo! Doveva essere anche quella a default e bastava quella, perché non è che non puoi più essere aggiunto ai gruppi, semplicemente lo confermi tu…

        • Max ha detto:

          In mancanza di NESSUNO (opzione migliore) potevano almeno gestire la privacy dei gruppi come la privacy dello Stato:

          1) I miei contatti
          2) I miei contatti eccetto
          3) Condividi solo con…

          Sarebbe stato molto meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *