Data Rescue, il software che tutti dovrebbero almeno sapere che esiste, è compatibile con macOS Catalina

| 7 novembre 2019 | 0 commenti

Prosoft Engineering ha rilasciato Data Rescue 5.0.11, un aggiornamento importante perchè aggiunge il supporto a macOS Catalina, anche se al momento la funzione Recovery Drive, che crea uno speciale disco bootable sul disco d’avvio, è disponibile solo sulle unità formattate Mac OS Esteso.

La rottura del disco d’avvio del Mac o di un qualsiasi hard disk è un evento “terribile”, e lo è ancora di più se non si ha una copia di backup. Prima di portare il disco rigido rotto in un centro specializzato di recupero dati, vale la pena effettuare il download di Data Rescue, la classica “ultima spiaggia”.

Il recupero dati è una cosa che non si può fare sicuramente durante la pausa pranzo, infatti la maggior parte delle operazioni possono richiedere 30 minuti o più. Un clone (che crea una copia del disco su un secondo disco esterno come back-up) può richiedere tre o quattro ore, e una scansione in profondità può durare tutta la notte, a seconda della gravità del problema e della dimensione dei file danneggiati.

Ho utilizzato per la prima volta Data Rescue 2 nel 2009 per ripristinare alcuni dati cancellati di cui non avevo il backup, e poi in seguito anche Data Rescue 3 per aiutare alcuni amici a recuperare i documenti da hard disk non più funzionanti, e solo in una occasione non ci sono riuscito.

Data Rescue è un programma che ogni utente Mac dovrebbe almeno conoscere, perchè potrebbe capitare di dover ripristinare dei file importanti da un disco rigido danneggiato o perché inavvertitamente cancellati.

È possibile scaricare una versione gratuita che consente di verificare se è possibile accedere al disco rotto, e visualizzare i file, ma non recuperarli. Se la prova riesce, allora non rimane che acquistare una licenza che costa $120, circa €101, un affarone rispetto a quello che vi chiederebbe un centro specializzato.

Tag: , , , , ,

Argomento: Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *