macOS Catalina e la divisione del disco di avvio in due parti

| 11 novembre 2019 | 10 Comments

MacOS Catalina disco avvio

Con macOS Catalina fa il suo debutto un nuovo livello di sicurezza: la divisione in due parti de volume di avvio. L’utente vedrà sempre un’unico hard disk, ma lanciando Utility Disco (si trova nella cartella Utility all’interno di Applicazioni) si noteranno due volumi, il primo riporta il nome del disco di avvio, che di default è Macintosh HD (nella foto d’esempio in alto è Spider-MacBook Pro) contrassegnato da una piccola icona del Finder. La seconda parte del disco d’avvio può avere vari nomi, “altro” o “dati”, per esempio, ed ha l’icona della cartella Inizio (Home), la “casetta”.

Catalina altro

Il nuovo volume principale è di sola lettura e contiene unicamente i file del sistema operativo, un livello di sicurezza migliore rispetto alla funzionalità Protection System Integrity (SIP), che impediva di modificare i file di sistema, riducendo così il rischio malware. La scissione del disco di avvio in due parti di Catalina rappresenta una evoluzione del SIP.  Il volume “altro” contiene tutto il resto.

Utilizzando le nuove funzionalità APFS di Catalina, Apple può creare un “gruppo di volumi” che collega il il volume di sistema e quello dei dati insieme come un unico elemento, e usa “firmlinks” per creare link simbolici cross-volumi senza duplicare file, fondendo il due elementi logici distinti. 

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (10)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. chris ha detto:

    Grazie Stefano, interessante.

  2. Sauro ha detto:

    Avevo notato questa novità con un programma che chiedeva i permessi di scrittura sul disco.
    É solo quello che hai scritto o ci sono altre info ? Per risolvere avevo escogitato un “girigoro” 🤪che nemmeno ricordo….🤣🤣🤣

  3. giorgio ha detto:

    Dovendo usare CCC per il backup, quale dei due volumi va indicato come destinazione : Macintosh HD oppre Altro ?

  4. giorgio ha detto:

    allego un’immagine per meglio chiarire la mia domanda. Come vedi è la Destinazione che mi lascia perplesso. Quale Volume devo indicare ?
    httpps://imgur.com/a/S9BQHd9

    • Stefano Donadio ha detto:

      Mi era sfuggito che volevi usare il disco di avvio come destinazione.

      L’URL sembra non funzionare, in ogni caso, come spiegato nell’articolo, il volume Macintosh HD è di sola lettura, quindi anche volendo non puoi scriverci nulla. Dovresti usare “altro”, però, ovviamente se stai facendo il backup del disco d’avvio non è una buona idea usare lo stesso disco per archiviare il backup perchè se si rompe perdi i dati originali e i relativi backup, dovresti usare un disco di destinazione esterno.

  5. giorgio ha detto:

    Grazie , come sempre cortese e Fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *