Moof! Il “pacchetto” di Amazon

| 1 dicembre 2019 | 2 Comments

Amazon pachhetto

Amazon si vanta di utilizzare un sofisticato software in grado di abbinare ad ogni prodotto che spedisce la confezione più adatta sia per dimensioni, sia per garantire una adeguata protezione.

Come potete notare dalla fotografia, qualcosa non ha funzionato per una piccola confezione di balsamo per le labbra. La cosa ancora più strana è che, essendo un prodotto Plus, faceva parte di un ordine che includeva altre cose, e quindi poteva essere inviato in un’unico pacco oppure in una busta imbottita.

Probabilmente il caos di questi giorni per il black friday ha mandato in tilt il software di Amazon che gestisce gli imballaggi.

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione. 

Tag:

Argomento: Moof!

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Sauro ha detto:

    100% naturale al mile é preziosissimo 😁poi a 3,95€ vuoi mettere… se subisce traumi con il trasporto…🤣
    Mancava un contenitore piu piccolo e gli hanno dato la direttiva di usare quello.

  2. Eric D ha detto:

    Mi sa che il software Amazon è da revisionare. A me una stampante HP deskjet me l’hanno spedita giusto 3 settimane fa, arrivata nella scatola originale con dei bozzi. HardDisk portatile in una busta di cartone. ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *