Black Friday: solo pochi e limitati affari per i ben informati

| 2 dicembre 2019 | 5 Comments

AmazonAnticipazioniBF 720

La politica di Amazon che impone a grandi e piccoli marchi di mettere a disposizione un certo quantitativo di prodotti a prezzi veramente convenienti in determinati periodi dell’anno, rende quasi superfluo il Black Friday o almeno per chi segue SPIDER-MAC oppure un qualsiasi altro blog che con cadenza quasi giornaliera segnala le varie offerte, il Black Friday è tutto l’anno.

Infatti, per tutti i prodotti scontati che vi ho segnalato per questo Black Friday, non ho fatto altro che riutilizzare gli articoli pubblicati durante l’anno. Solo in pochi casi i prezzi erano più bassi, ma leggermente.

Sia ben chiaro, non sto dicendo che il Black Friday non sia conveniente, io stesso ne ho approfittato per acquistare una TV 4K, ma non è da escludere che lo stesso sconto del 48% sia stato applicato varie volte durante l’anno, però questo non posso saperlo perchè non mi occupo di televisori e non seguo blog tematici.

Gli unici veri affari relativi a prodotti che gravitano attorno all’area Apple sono stati gli iPhone 11 a €679 invece di €839, e l’iPhone 11 Pro a €999 contro i €1.189 richiesti dall’Apple Store. 

Se avete fatto qualche buon affare, non dimenticate di segnalarlo con i commenti.

Tag: ,

Argomento: Notizie

Commenti (5)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Mario ha detto:

    iPhone 11 pro ma da Mediaworld che faceva stessa offerta di Amazon che però Libya terminati prima.
    Termostato Netatmo a 120€ Su Amazon a qualcosa Meglio del prezzo fatto sul sito di Netatmo stessa

    Per Netatmo le offerte significative le ho viste solo per Black Friday e prime day

  2. iPocio ha detto:

    Per vedere se l’oggetto che hai comprato è già stato messo in vendita allo steso prezzo (o ad un prezzo più basso) basta andare sul sito https://camelcamelcamel.com/ ed inserire il link dell’oggetto. Da qui potrai sapere l’andamento del prezzo del tuo oggetto e capire quali variazioni di prezzo ha avuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *