Come recuperare selettivamente i file da un altro backup di Time Machine

5 marzo 2015 ore 11:16 | di | 21 commenti

Il lettore Mauro, membro dello Spider-Mac Apple User Group (comunità di utenti Mac ufficialmente riconosciuta da Apple), ha deciso di passare a Yosemite facendo una installazione pulita, e chiede:

“Ho intenzione di installare Yosemite da zero, quindi formattando il disco. Posso poi utilizzare il disco su cui ho Time Machine per recuperare selettivamente solo alcuni file o librerie che voglio riportare sulla nuova installazione? Grazie mille.

Si è possibile, e ci sono almeno due sistemi per recuperare un file dal backup di Time Machine.

1. Sfoglia altri dischi di backup

Sfoglia altri dischi backup

Il primo passo è collegare l’hard disk del backup di Time Macine al Mac, quindi premete e tenete premuto il tasto Opzione (alt), cliccate sull’icona di Time Machine nella barra dei menu del Finder (se non c’è, andate in menu /Preferenze di Sistema/Time Machine e mettete il segno di spunta all’opzione “Mostra Time Machine nella barra dei menu”) e selezionate l’opzione “Sfoglia altri dischi di backup” come da foto a destra.

Dalla successiva finestra di dialogo bisogna scegliere l’hard disk precedentemente collegato al computer, quindi si entrerà nella consueta schermata di Time Machine, con la “linea del tempo” sulla destra. Selezionando una cartella si potrà ripristinare il documento o libreria desiderata, ed eventualmente  “tornare indietro” con le date per recuperare un file modificato in una certo momento.

Recuperare selettivamente documenti Time Machine

2. Navigando dal Finder

Collegato l’hard disk di backup al Mac, bisogna aprire una finestra del Finder e selezionare il disco dalla colonna laterale. All’interno dell’hard disk di Time Machine c’è una cartella chiamata Backups.backupdb, apritela e ne troverete un’altra con il nome del vostro computer. All’interno di quest’ultima ci sono una infinità di cartelle contrassegnate da date, premete la combinazione ⌘-2 per disporre la cartella in modalità vista elenco, cercate e aprite la cartella che si chiama Latest che include l’ultimo backup effettuato.

Backup Time Machine

Entrambi i sistemi sono validi, ma il primo è più pratico perché permette di scorrere velocemente la varie versioni di un file con la linea del tempo laterale, mentre per fare la stessa cosa con il secondo sistema bisogna ogni volta aprire la cartella del backup con la data precedente. Ad esempio, nella foto in basso ho cercato un file nella cartella del backup effettuato il 2013-11-09, e non trovandolo ho aperto anche quella del 2014-01-27.

Ripristino Back up Time Machine Manuale

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Commenti (21)

RSS commenti

  1. Power User ha detto:

    Non si finisce mai di imparare. Utilizzavo il secondo metodo, ma il primo è nettamente più pratico, ma soprattutto veloce.

  2. FabioTosc ha detto:

    Grazie, veramente utile

  3. soloun2014 ha detto:

    Un saluto a tutti, possiedo due Time Capsule, entrambi collegati con cavo Ethernet al Mac, quello vecchio utilizzato solo per estendere la rete WiFi, ma contiene vecchi backup. Col primo metodo non riesco a vederlo, lo vedo solo dal Finder.
    Qualcuno sa dirmi il motivo?

  4. Costanza ha detto:

    Mi sono accorta che dopo l’installazione di El Capitan sono andate perdute le firme collegate ai tre account che uso (resta solo “Tutte le firme”). Ho individuato il file SignaturesByAccount.plist ma non mi è possibile recuperarlo perché – andando a ritroso – Time Machine si ferma esattamente alla data di installazione del nuovo OS: è questo che non capisco (anche se mi fa pensare che quel plist non sia compatibile con le versioni precedenti).

  5. stefano ha detto:

    questo vale anche per poter ripristinare la mail con tutte gli account inseriti, le cartelle create. gli indirizzi memorizzati……??

  6. Beppe ha detto:

    Ciao! Nella vecchia configurazione del mio computer (e del backup di conseguenza) avevo distinto la mia vita lavorativa dalla mia vita familiare in 2 account (utenti) diversi. Nella nuova configuarzione del computer invece non ho piu distinto. Ora i file del backup del lavoro sono bloccati però e non riesco a recuperarli. Come posso fare?

    • Stefano Donadio ha detto:

      Non è chiaro quale procedura stai utilizzando per importare i dati.

      Se non l’hai già fatto, lancia Assistente Migrazione (Applicazioni/Utility), e poi importa dal disco di backup solo i dati dell’account che ti interessano.

  7. stefano ha detto:

    Volevo farti una domanda, ho fatto un backup adesso con Time Machine, per fare delle prove prima di installare un nuovo SSD ed eliminare il vecchio HDD, e mi sono sorte queste domande:
    1) i dati li importo facilmente come da te descritto sopra, ma se provo a selezionare la cartella Documenti non mi si attiva il tasto ripristina, forse perché in questo caso sono cartelle identiche di contenuto?
    2) tutte le impostazioni mail, tutte le mail ricevute, inviate, 6 account, cartelle create in locale… tutto questo dove lo vado a ripescare?
    3) per le password e gli account di Safari, che sono configurate con il Portachiavi di iCloud, non dovrei avere problemi?

    Grazie

  8. Stefano ha detto:

    Bene ultima domanda non riesco più a trovare le password salvate in Safari per accesso ai vari siti. Ho il portachiavi condiviso in iCloud ma , mentre preferiti e cronologia me li ha caricati, le password non so come recuperale!!! Consiglio?

  9. Stefano ha detto:

    Si ora funziona grazie mille

  10. Mario ha detto:

    Domanda, dopo aver reinstallato osx, (ho creato il fusion drive) ho il disco di time machine (creato con Yosemite ora ho El capitan) e vorrei recuperare selettivamente i dati, ho provato ad entrare in time machine ma mi risulta complesso ripristinare ciò che vorrei. Per la posta ieri ho provato, ho usato il “trucchetto” suggerito da Stefano, ho trovato le mail, 4Gb, sono andato sulla directory ho fatto ripristina, il sistema è stato buoni 20min con la barra di avanzamento dei 4Gb, ho aperto mail ma l’ho trovato vuoto.
    Quindi, per riassumere, posso recuperare i dati selettivamente ? c’è un sistema chiaro e rapido?
    Cosa ho sbagliato con la posta?

    Grazie in anticipo 🙂

  11. Daniele ha detto:

    Ciao a tutti. Ho dovuto reinstallare El Captain dalla Beta di Sierra, ho fatto il backup con time machine del vecchio HD e ora dopo aver reinstallato tutto volevo recuperare le caselle di posta e i loro contenuti per trasferirli direttamente nel sistema e non dover reimpostare le 10 caselle di posta … Ma dal vecchio back up non riesco a farlo. Avete qualche indicazione?

  12. Eugenio ha detto:

    Buongiorno, veramente un ottimo articolo. Ho appena aggiornato a Sierra con iMac late 2012. Vorrei fare un’istallazione pulita per velocizzare il sistema che dopo aggiornamento ha qualche lag e ho appena creato la chiavetta di boot. Come mi consigliate di ripristinare per non portarsi dietro i problemi di lentezza? Il ripristino da backup completo sovrascriverà e quindi non servirà a velocizzare? Come posso fare per avere tutte le impostazioni di account, file e app uguali a prima?

    Grazie

Aggiungi un commento