Come accedere alla partizione Recupero del Mac con la tastiera wireless

12 gennaio 2017 ore 08:39 | di | 4 commenti

Utility macOS

Il lettore Massimo, membro dello Spider-Mac Apple User Group (comunità online di utenti Mac ufficialmente riconosciuta da Apple), non riesce ad accedere alla partizione di recupero dell suo iMac e chiede:

“Buongiorno a tutti, ho un problema durante la sequenza di boot: non riesco più a usare le combinazioni tasti per accedere alle varie modalità come alla partizione di recupero [macOS Recovery – n.d.r.]. Ero abituato con i precedenti macOS che durante l’accensione, prima della comparsa del logo, premendo le varie combinazioni si accedeva alle modalità di ripristino/diagnostica e selezione del disco di avvio. Con macOS Sierra non riesco più a farlo. Se utilizzo una tastiera USB invece si.

Per accedere alla partizione di Ripristino è sufficiente premere i tasti ⌘-R all’avvio, una combinazione che funziona senza problemi sui portatili e con le tastiere USB, mentre con una tastiera wireless bisogna prestare un po’ d’attenzione.

Infatti, il modulo Bluetooth si attiva solo dopo il suono d’avvio del Mac (il bong), quindi se vengono premuti i tasti ⌘-R prima del “carillon”, la tastiera wireless non verrà rilevata e di conseguenza non si riuscirà ad accedere alla partizione di recupero.

Pertanto, bisogna attendere il “bong”  e subito dopo premere e tenere premuti i tasti ⌘-R. La stessa cosa vale per le altre scorciatoie (elenco) che si possono premere per attivare specifiche modalità all’avvio del Mac.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (4)

RSS commenti

  1. Giancarlo ha detto:

    Praticamente all’Apple si sono dimenticati delle tastiere wireless sugli iMac

    • Stefano Donadio ha detto:

      C’è un equivoco. La procedura ufficiale che indica Apple per accedere alla partizione di recupero è quella di premere ⌘-R dopo l’avvio del Mac (dopo il bong), indipendentemente dal tipo di tastiera utilizzata.

      Ad essersi dimenticati delle tastiere wireless sono i vari blog e siti che hanno pubblicato articoli su questa procedura, senza specificare quando bisogna premere la combinazione ⌘-R.

  2. fabio foggetti ha detto:

    ma il bong ora non è stato eliminato?

Aggiungi un commento