Abilitare l’effetto Motion Blur in Mission Control di Lion

17 ottobre 2011 ore 18:13 | di | 13 commenti

Mission Control 3.gif di Mac OS X Lion include un effetto Motion Blur, che però non è abilitato di default. Lanciate Mission Contro e poi premete la combinazione di tasti ⌘-M per attivare l’effetto, quindi spostavi tra le varie scrivanie virtuali come fate di solito, oppure entrare e uscite da Mission Control o da una delle applicazioni. L’effetto è molto carino, ma probabilmente Apple ha preferito non abilitarlo di default perchè sui Mac un po’ più datati potrebbe funzionare lentamente. È sempre possibile disattivare “l’effetto movimento” premendo ⌘-M di nuovo. Lo stesso effetto si può abilitare con l’identica combinazioni di tasti anche in Launchpad 3.gif. L’effetto è stato mostrato nel corso dell’evento Back to the Mac dello scorso ottobre.

Mission Control Motion Bur

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (13)

RSS commenti

  1. Bartolomeo ha detto:

    Carino come effetto, ma preferisco il passaggio netto tra una scrivania e l’altra.

  2. Alessandro ha detto:

    Ho una domanda che riconosco essere molto probabilemte stupida!

    Come posso attivare una seconda (o più di una) scrivania? Con Snow Leopard non avevo problemi a farlo adesso su Lion non so come fare!

    Grazie.

  3. Stefano Donadio ha detto:

    Trascina una applicazione nel vertice in alto a destra di Mission Control, per ulteriori fio su Mission Control click qui 😉

  4. Alessandro ha detto:

    Risolto 🙂

  5. Fulvio ha detto:

    Non vedo differenza, sarà la velocità, al contrario, di un iMac 27 16Gb Ram, SK Video di 4GB Ram e disco SSD ?

  6. Daniele Galiotto ha detto:

    @Fulvio, no… riprova premendo ancora ⌘-M

    L’effetto è strafighissimo!!!

  7. Fulvio ha detto:

    @Daniele Galiotto
    Forse sono io a non aver compreso, dunque: Ho Mission Control aperto con Dashboard+Spazio1+Spazio2.
    Con CTRL frecce destra-sinistra passo tra uno spazio e l’altro.Se premo cmd M il passaggio tra spaces è velocissimo ma uguale.

  8. Stefano Donadio ha detto:

    @ Fulvio: 1) lancia Mission Control, 2) premi ⌘-M e poi 3) spostati tra le scrivania ecc. ecc,

  9. Fulvio ha detto:

    Grazie per l’interessamento ma ribadisco che, forse complice la velocità ECCESSIVA del mio iMac 16GB ram e SK grafica 4GB ram, l’effetto è praticamente invisibile.

  10. Stefano Donadio ha detto:

    @ Fulvio: se vuoi, possiamo fare a cambio, io ti do il mio iMac 24″ Core 2 Duo 3.06GHz con 4GB di RAM, dove si vede benissimo l’effetto Motion blur, e tu mi dai il tuo iMac 😉

  11. Fulvio ha detto:

    @Stefano: per i tuoi preziosi e quotidiani consigli meriteresti un iMAC 27 supercarozzato DONATO dalla intera comunità che ti segue, io sono il primo a farmi avanti; chi mi segue?

  12. Caprillo ha detto:

    Per quale bizzarro motivo se si tiene pigiato il tasto alt su una schermata di motion control le icone iniziano ad agitarsi??

  13. stivy ha detto:

    @Caprillo: si chiama Mission Control, non motion control. E le icone si agitano in Launchpad, non in MC. Si agitano perchè così possono essere spostate di posizione, come avviene in iOS.

Aggiungi un commento