Skype per Mac 6.14 migliora l’interfaccia utente e la compatibilità con Mavericks

| 19 febbraio 2014 | 1 commento

Skype ha reso disponibile Skype for Mac 6.14 che introduce alcuni miglioramenti per l’interfaccia utente e una migliore compatibilità con OS X 10.9 Mavericks.

Grazie a questo update, quando è impostata la modalità “Occupato”, che disabilita tutte le notifiche, un avviso nel pannello Avvisi delle preferenze  di Skype ricorda il motivo per cui gli avvisi non appaiono più.

Inoltre, adesso è possibile regolare la dimensione del testo scegliendo “Testo più grande” (⌘+) o “Testo più piccolo” (⌘-) dal menu Mostra. Fino adesso, era possibile modificare la dimensione del font, ma solo nello spazio dove si digita il messaggio, che rimaneva invariato una volta pubblicato nella finestra di conversazione. Con queste due nuove opzioni, la dimensione del testo rimarrà uguale.

Skype Mac

Skype 6.14 risolve anche una serie di bug, tra cui uno che impediva all’audio di funzionare correttamente con le cuffie Bluetooth e altoparlanti causato da come OS X segnala i dispositivi disponibili, e la perdita della porta mach sui Mac con installato Mavericks che poteva determinare latezza e, in alcuni casi, un kernel panic.

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. AA ha detto:

    Rimane lo skype per mac più esteticamente brutto e scomodo di sempre

Aggiungi un commento