Skype per Mac 6.15 risolve il problema dell’eccessivo utilizzo del processore

| 26 marzo 2014 | 0 commenti

Skype Mac

Skype ha rilasciato la Skype per Mac 6.15, una nuova versione del suo popolare software VoIP, dotato di chat e servizio di messaggeria, che migliora soprattutto la stabilità.

Stando alle note che accompagnano questo aggiornamento, è stato risolto un problema legato alle emoticons che impegnavano eccessivamente il processore, e un altro bug che sui MacBook Pro causava il blocco del computer quando si attivava la condivisione schermo (Skype consiglia di aggiornare a OS X 10.9.2).  

Risolto anche il bug che in alcune circostanze causava il crash dell’applicazione al lancio e alla chiusura, ed ora le notifiche durante una conversazione funzionando correttamente.

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento