Skype 7.1 per Mac migliora la compatibilità con Yosemite

| 30 ottobre 2014 | 8 commenti

Skype 7 Mac GUI

A distanza di 20 giorni dal rilascio di Skype 7.0 per Mac con una inedita interfaccia utente in stile Yosemite (che non a tutti è piaciuta), Microsoft ha reso disponibile il primo aggiornamento per risolvere un problema che poteva verificarsi al momento di effettuare una videoconferenza sui Mac con installato proprio il nuovo sistema operativo.

Oltre al problema specifico per Yosemite, Skype 7.1 risolve anche un bug che poteva determinare il crash dell’applicazione allegando la scheda di un contatto dai risultati di una ricerca. Inoltre, adesso è più semplice copiare un link o abbandonare una chat di gruppo.

Le critiche maggiori della nuova interfaccia di Skype hanno riguardato soprattutto l’organizzazione della chat di testo, dove l’abbondanza di spazi bianchi e gli emoticons giganteschi costringono ad uno scrolling continuo soprattutto nel caso di lunghe conversazioni.

Molto ben fatta è invece la finestra della video-chat da dove è possibile anche scambiare messaggi di testo, probabilmente Microsoft ritiene che Skype sia più uno strumento destinato per le videoconferenze.

Per scaricare l’update è sufficiente lanciare l’applicazione, e dal menu Skype selezionare “Verifica aggiornamenti”. 

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (8)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. giacomo b. ha detto:

    stranamente, collegandosi al link non fa scaricare il 7.1 ma il vecchio 6.15. Dipende che ho Mountain Lion?

  2. giacomo b. ha detto:

    Grazie Stefano. Dal link diretto non vi sono problemi!

  3. giacomo b. ha detto:

    Il download non ha avuto problemi…è l’ installazione che non va perché, effettivamente come sospettavo, mountain lion non è compatibile. Grazie, in ogni caso.
    Il messaggio che dà è il seguente:
    “Sul Computer è installato OS X 10.8.5. L’ applicazione richiede OS X 10.9 o successivo”

  4. giacomo b. ha detto:

    Confermo, anche su “www.macupdate.com” nel system requirements dice che occorre OS X 10.9 or later

    • Stefano Donadio ha detto:

      L’equivoco è nato da quanto è scritto sul sito di Skype:

      “Per iniziare ti serve solo un Mac OS X 10.5.8 o versione successiva, una webcam per le videochiamate e un microfono”.

      Evidentemente, la pagina di download permette di scaricare automaticamente la versione compatibile con il sistema operativo del visitatore.

  5. giacomo b. ha detto:

    è esattamente come tu scrivi!

  6. Paolo ha detto:

    io uso ancora la vecchissima 2.8:

    http://www.oldapps.com/mac/skype.php?old_skype=37

    la storica unica vera interfaccia di skype, quando questa non era ancora stata acquisita da Microsoft…

    Per farla funzionare, basta all’interno dell’app sostiuire nell’info.plist il numero della vecchia versione con il numero attuale…

Aggiungi un commento