OS X El Capitan: come ancorare (pin) i pannelli di Safari

| 23 giugno 2015 | 4 commenti

Safari ancora pin pannello

Safari di OS X El Capitan introduce una nuova funzione che permette di “ancorare” (pin) determinate pagine alla barra dei pannelli, in modo da averle sempre disponibili. Non si tratta di una novità assoluta, infatti in Google Chrome è disponibile da tempo (si chiama “blocca scheda”), ma Apple ha aggiunto una serie di opzioni che rendono questa funzionalità un po’ più pratica.

Per ancorare un pannello ci sono diversi sistemi, si può cliccare con il tasto destro del mouse sul tab d’interesse, e dal menu contestuale che appare scegliere “Ancora pannello”, oppure si può trascinare il tab in fondo a sinistra della barra dei preferiti o selezionare Finestra/Ancora pannello.

Ogni pannello ancorato viene contrassegnato con la prima lettera del nome del sito (Chrome mostra la favicon) in modo da poterle identificare, ad esempio, ancorando la pagina di Spider-Mac la lettera è “s”.

Safari pin tab

Cliccando con il tasto destro su un pannello ancorato è possibile scegliere di “disancorarlo”, chiudere tutti i pannelli non ancorati, disancorare il pannello e mostrarlo in una finestra. In più, i contenuti dei pannelli ancorati, inclusi i video, vengono automaticamente sincronizzati.

Ma, forse ben più importante e utile, il pannelli ancorati rimangono tali anche chiudendo il browser. Infatti, come molti ho impostato la “pagine iniziale” di Safari in modo che quando lancio il browser visualizzo subito la mia pagina preferita (Safari/Preferenze/Generale), ma, quando inizio a navigare generalmente consulto velocemente anche altri due o tre siti Web, come Facebook, e il Corriere della Sera che ora sono sempre disponibili grazie alla funzione Ancora pannelli di Safari di El Capitan.

Tag: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Massimiliano ha detto:

    Utile questa funzione, soprattutto a chi come me utilizza molti pannelli.

  2. Guido D'Amore ha detto:

    È una mia impressione (non posso testare direttamente El Capitan quindi devo giudicare dagli screenshot) o i tasti della barra degli strumenti sono stati ridisegnati? Mi sembrano più morbidi, in bassorilievo e non piatti come quelli di Yosemite.

Aggiungi un commento