Recensione: Leaf, lettore RSS per Mac bello e razionale

| 12 aprile 2016 | 2 Comments

Leaf002

Leaf 5.0.2 è un newsreader (lettore di notizie) che può funzionare come RSS autonomo o lo si può utilizzare con quattro servizi online – Feedly, NewsBlur, Fedain e Feed Wrangler – per sincronizzare gli articoli su tutti i Mac e dispositivi iOS.

Uno dei punti di forza di Leaf è l’interfaccia utente pulita e organizzata che permette  leggere le ultime notizie senza distrazioni. La prima volta che si lancia l’applicazione viene richiesto di scegliere come si desidera utilizzare l’applicazione, ma qualche scelta facciate, ricordate che non siete limitati ad un singolo servizio. Infatti, tramite la finestra principale dell’applicazione è possibile aggiungere facilmente nuovi account in qualsiasi momento.

Naturalmente, Leaf prevede anche la possibilità di aggiungere singoli feed RSS, è sufficiente digitare l’URL e l’applicazione provvederà ad individuare gli RSS disponibili. Come la maggior parte dei lettori RSS, Leaf permette di organizzare i feed in cartelle, ma c’è anche un campo di ricerca interno per trovare articoli in base ad una chiave di ricerca specifica.

Se si decide di utilizzare Leaf come un motore di RSS locale, è possibile importare la vostra intera collezione di feed tramite un file OPML. Ovviamente, lo sviluppatore ha previsto anche la possibilità eseguire il backup del database dei feed RSS nel formato standard OPML.

Leaf003

Altra caratteristica interessante di Leaf sono le opzioni di personalizzazione. Si può scegliere tra un tema chiaro ed uno scuro adatto per leggere la sera (View/White Background o Dark Background); le immagini nella colonna centrale con l’elenco degli articoli possono avere una forma circolare (che però può creare confusione) o rettangolare (View/Rectangular Images), e offre la possibilità di scegliere come si desidera vedere gli articoli pubblicati nel feed RSS: sintesi o completo. Inoltre, Leaf può anche aprire l’articolo del sito Web nel browser interno, senza quindi utilizzare Safari & C.

Leaf004

L’applicazione è dotata di una serie di strumenti che aiutano a tenere traccia degli articoli non letti o “favoriti”, ad esempio, cliccando sul pulsante condividi Condividi e possibile scegliere di aggiungere un articolo all’Elenco lettura di Safari, Instapaper, readability, condividerlo sui principali social network, per email o via Airdrop, e così via. nelle preferenze di Leaf, è possibile vedere tutte le opzioni di condivisione supportate e scegliere quelli che si desidera avere attivi.

Leaf Notifiche

Considerazioni finali

Leaf funziona come qualsiasi altro lettore di feed RSS, offrendovi la possibilità di tenere d’occhio i vostri siti preferiti con il minimo sforzo, grazie anche all’efficiente sistema di notifiche che permette di leggere anche quelli più vecchi richiamandoli dal Centro Notifiche.

Punteggio (da 1 a 5): 4 0
Pro: interfaccia chiara e intuitiva; supporto per i principali servizi di sincronizzazione; numerose opzioni di personalizzazione; motore RSS indipendente.
Contro: supporto per un limitato numero di servizi di sincronizzazione.
Compatibilità: OS X 10.9 o versioni successive, incluso El Capitan.
Prezzo: €9,99, normalmente costa €20, disponibile sul Mac App Store.
Produttore: Rocky Sand Studio.

Tag: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Kernel Panic ha detto:

    veramente molto bello. Sicuramente migliore anche del più blasonato Reeder e perfino di NetNewsWire.

  2. iPeppe ha detto:

    Interessante… ma ho scoperto Vienna (semplice, intuito e gratuito) e al momento mi ci trovo benissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *