Recensione: UE Megaboom lo stereo portatile ideale per l’estate e le feste

| 22 giugno 2017 | 1 commento

UE Megaboom

UE Megaboom è stato chiaramente progettato con in mente l’estate, infatti si tratta di un altoparlante Bluetooth portatile completamente impermeabilizzato, in grado di riprodurre un suono sufficiente per riempire uno spazio all’aperto come un giardino di medie dimensioni di una villetta al mare, una barca, un falò sulla spiaggia.

La griglia cilindrica racchiude due driver full-range da 2.0 pollici e due radiatori passivi 2,0 x 4,0 pollici che creano un campo sonoro di 360 gradi. L’altoparlante pesa 885 grammi e la batteria ricaricabile inclusa garantisce fino a 20 ore di autonomia.

Due enormi pulsanti più (+) e meno (-) su un lato del Megaboom consentono di alzare o abbassare il volume manualmente. Le due estremità sono chiuse da una parte gommata, in quella superiore c’è il pulsante di accensione e uno per l’abbinamento Bluetooth, mentre in quella inferiore, rimuovendo la guarnizione, si accede all’ingresso Micro USB e a quello aux da 3,5 mm per sorgenti audio analogiche. Per mantenere le sue caratteristiche di impermeabilità è necessario rimettere a posto il coperchio.

UE Megaboom alto

Rimanendo in tema di impermeabilità, Megaboom ha ottenuto la certificazione IPX7, quindi si può immergere fino ad 1 metro di profondità per non più di 30 minuti, ed è anche resistente alla polvere. Quindi non si corre alcun rischio per le feste vicino o organizzate in una piscina.

Il Megaboom non è un altoparlante Wi-Fi, ma Bluetooth di classe 1, quindi con una portata wireless di 100 metri. Naturalmente, la presenza di ostacoli fisici tra lo smartphone o il tablet e l’altoparlante ridurranno questo raggio d’azione. È il caso di evidenziare che la maggior parte degli altoparlanti concorrenti sono Bluetooth di classe 2 con una portata wireless di 10 metri.

Megaboom permette di abbinare due dispositivi contemporaneamente, funzionalità che se non annulla, almeno riduce la frustrazione comune ai dispositivi Bluetooth che devono essere accoppiati uno alla volta. 

Il Megaboom ha un microfono incorporato, quindi è possibile utilizzarlo come vivavoce quando accoppiato con l’iPhone (o smartphone Android), e anche se non sostituisce un dispositivo vivavoce dedicato, l’ho usato per una audio conferenza ed ha funzionato egregiamente.

L’app UE Magaboom per iOS (e Android) aggiunge una manciata di funzionalità, tra cui la possibilità di personalizzare il colore della sua interfaccia per abbinarla alla tonalità dell’altoparlante (una attenzione ai particolari non nuova per i prodotti di UE),  una sveglia che può far suonare la playlist o la canzone preferita, un equalizzatore e modalità double-up.

UE Megaboom iPhone

Anche se personalmente preferisco non utilizzare l’equalizzatore, il Megaboom EQ dell’app è risultato pericolarmene efficace nell’adattarsi ai differenti ambienti di riproduzione. Ad esempio c’è una impostazione studiata appositamente per gli spazi piccoli come la propria camera da letto, ed una per uno spazio all’aperto corrispondere ad un giardino di una casa. Naturalmente è possibile creare impostazioni personalizzate a vostro piacimento. 

Ho trovato che questa funzionalità ha svolto un lavoro ammirevole risolvendo i problemi acustici che si possono avere in spazi aperti quando si posiziona lo stereo contro un muro.

Un’altra funzionalità non facile da trovare nelle casse concorrenti è la possibilità di abbinare due Megaboom in modo da farli funzionare come una coppia stereo (una soluzione ideale per gustarsi i film all’aperto di notte) o come specchio l’uno dell’altro in modo da riempire spazi ancora più grandi. Quest’ultima funzionalità non è destinata a essere utilizzata come opzione multi-stanza, perché i segnali Bluetooth non sono in grado di penetrare più pareti, al massimo si potrebbe provare con una stanza immediatamente adiacente a quella dove si trova l’iPhone, iPad o Mac.

Suono potente per le feste

Il punto dei forza del Megaboom è il suono potente, fresco e inebriante. Le frequenze basse vengono riprodotte sorprendentemente bene, ed anche alzando il volume al massimo, il suono non viene vai distorto. Grazie alla sua particolare forma, permette di vivere una esperienza  musicale avvolgente, al pari dei più piccoli altoparlanti cilindrici di UE. Ogni genere di musica è stato riprodotto come mi aspettavo.

Considerazioni Finali

Il Megaboom è stato pensato per l’estate, ma soprattutto per essere utilizzato come stereo per le feste che si potrebbero organizzare quando si è lontani da casa, e uno stereo tradizionale non è disponibile.

UE Megaboom csaricabatteria

Quindi, se viaggiate spesso oppure non avete un altro stereo, e la vostra natura goliardica vi spinge ad organizzare frequentemente feste oppure più semplicemente vi piace ascoltare la musica ad alto volume, il Megaboom è esattamente quello che fa per voi.

Se non vi interessano tutte queste caratteristiche, e non ascoltare la musica ad alto volume, allora la scelta migliore è il fratello minore UE Boom, che costa anche la metà. 

Punteggio (da 1 a 5): 4 0
Pro: stile minimalista; suono forte, chiaro e avvolgente; durata della batteria; facilissimo da usare; app per iOS; impermeabile.
Contro: è un po’ pesante.
Compatibilità: qualsiasi dispositivo Bluetooth.
Prezzo: €190 il modello di colore rosso, spedizione inclusa su Amazon.
Produttore: Ultimate Ears.

Tag: , , ,

Argomento: iOS, Mac

Commenti (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Donadini Irene ha detto:

    Ci posso collegare un microfono?

Aggiungi un commento