Moof! L’importanza della conoscenza

| 20 settembre 2017 | 6 commenti

Ehi Siri canzoneIn tre seduti ad un bar della stazione dei treni, i miei due compagni di viaggio tutti con Windows e Android, io con MacBook Pro e iPhone 7 appoggiato sul tavolino per controllare l’Hotspot Personale. Uno chiede che canzone è quella che sta suonando dallo stereo del bar.

Esclamo, “Ehi Siri… che canzone è questa?” e in pochi secondi l’assistente digitale di Cupertino fornisce la risposta.

Ma, la cosa più bella è che i miei amici sono rimasti letteralmente meravigliati, non sapendo che OK Google può fare la stessa cosa (non glielo ho detto).

Ancora una volta questa è la dimostrazione che gli utenti Android sono consapevoli di avere 1.000 funzioni in più rispetto a iOS, ma non le conoscono.

Meglio avere meno opzioni, che funzionano bene, e per questo si conoscono.

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione.

Tag: , ,

Argomento: Moof!

Commenti (6)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Gianluca (aka Sinoue) ha detto:

    Ad onor del vero spesso anche gli utenti iOS non le conoscono 😉

  2. Giamba ha detto:

    👏🏻👏🏻👏🏻

  3. xja ha detto:

    Mai visto un utente Android che usa l’assistente vocale…

Aggiungi un commento