macOS High Sierra: come creare una unità avviabile di installazione con la nuova procedura Apple

25 settembre 2017 ore 22:25 | di | 61 commenti

Installazione macOS High SierramacOS si può solo scaricare dal Mac App Store e in caso di problemi gravi risolvibili unicamente reinstallando il sistema operativo, Apple ha previsto la possibilità di utilizzare la partizione di ripristino riavviando il Mac e tenendo premuti i pulsanti ⌘-R, e poi dalla schermata che appare scegliendo “Reinstalla macOS”.

Ma, la procedura prevede il download di tutta l’applicazione-installer, che nel caso di macOS High Sierra sono 5,19GB, e potrebbe capitare di non poter attendere o di non avere una connessione Internet adeguata, quindi la soluzione è creare una unità d’installazione avviabile.

Rispetto all’anno scorso, la procedura è leggermente cambiata, si utilizza sempre il Terminale ma è la sintassi della stringa da utilizzare è differente.

1) Il primo passo è scaricare macOS High Sierra dal Mac App Store, e chiudere dal Dock la finestra di installazione che si aprirà nel Finder al termine del download.

2) Vi occorre una pen-drive di almeno 8GB, che bisogna formattare in Mac OS Esteso. Lanciate Utility Disco, selezionate l’unità con un click nella barra laterale, e poi su Inizializza nella barra degli strumenti di Utility Disco. Si aprirà una nuova finestra di dialogo, nel campo “Nome” scrivete Install e premete il pulsante Inizializza.

Installer bootable High Sierra

2) Aprite il Terminale, copiate e incollate la seguente stringa quindi premete il tasto Invio sulla tastiera. Ad un certo punto vi verrà chiesto anche di premere il tasto Y (yes)

sudo /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Install

Vi verrà richiesto di digitare la password amministratore del vostro Mac (che non verrà mostrata). Quindi verrà effettuata la cancellazione dell’unità, e poi avviata la copia dell’installer. Tutta la procedura dovrebbe durare poco più di 15 minuti. Non chiudete la finestra del Terminale fino a quando non appare “Done”.

Installer avviabile High Sierra done

Per verificare che la procedura è andata a buon fine, selezionate dal menu  Preferenze di Sistema/Disco di avvio, quindi click sul lucchetto in basso a sinsitra ed autenticatevi. Ancora un click su Install macOS High Sierra macOS 10.13 e premete Riavvia. Ricordatevi di tornare in questo pannello per riselezionare il disco d’avvio del vostro Mac.

Controllo drive bootable

 

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (61)

RSS commenti

  1. santana58 ha detto:

    confermo diskmaker 7.anche se ha dato il messaggio di errore la procedura è andata a buon fine.

  2. Massimiliano Bachetti ha detto:

    Ciao, a me la procedura da Terminale è andata a buon fine ma la chiavetta non viene vista fra i dischi di avvio, nè da Preferenze di Sistema nè dal menu di avvio… Probabilmente si crea un disco non è avviabile: sapete indicarmi dove sbaglio?

  3. Massimiliano Bachetti ha detto:

    Grazie Stefano! Non c’è fra i dischi dopo il riavvio con Alt e mi è accaduto anche con un’altra chiavetta. Non potrebbe essere un problema di come ho formattato la chiavetta, che è vista come MBR? Magari serve un’altra impostazione per formattarla…

  4. Antonio ha detto:

    la mia si vede, ma quando riavvio dalla chiavetta di installazione, ad un certo punto, si mette a cercare il mouse e non riesce a trovarlo; dopo parecchio tempo devo spegnere e riavviare senza poter procedere con l’installazione

  5. Michele ha detto:

    A me il terminale restituisce questo problema:

    Last login: Wed Sep 27 10:34:27 on console
    Michele:~ michele$ sudo /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia –volume /Volumes/Install
    Password:
    /Applications/Install macOS High Sierra.app does not appear to be a valid OS installer application.
    Michele:~ michele$

    Sono allora andato a vedere l’installer che pesa solo 24 MB, l’ho cestinato e riscaricato ma si ferma a 24 MB.

  6. assfrankky ha detto:

    Scusate il ritardo, sto provando a creare una chiavetta per installare pulito High Sierra.
    Usando come negli anni scorsi Diskmaker mi continua a mandare un messaggio con un errore, riconosciuto anche da loro, seguo a loro procedura ma niente.
    Ora sto provando dal terminale ma dopo poco che si avvia la procedura mi compare questo messaggio: Error erasing disk error number (-69888, 0)
    Qualcuno ha qualche soluzione per favore. Grazie.

  7. assfrankky ha detto:

    Dopo due sere di tentativi vani, l’assurdo. Arriva la mia ragazza mi chiede di provare e taaaaac!!!!!
    Ora High Sierra installato 🙂

  8. Max ha detto:

    Ciao a tutti: help
    Ho scaricato HighSierra, nel frattempo ho formattato il solito hd portatile, lanciato il comando da Terminale ma appare questo:

    Last login: Fri Oct  6 13:47:01 on console
    maxs-MacBookPro-13:~ max$ sudo /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia –volume /Volumes/Install
    Password:
    Ready to start.
    To continue we need to erase the volume at /Volumes/Install.
    If you wish to continue type (Y) then press return: Y
    Erasing Disk: 0%… 10%… 20%… 30%…100%…
    Copying installer files to disk…
    The copy of the installer app failed.
    .maxs-MacBookPro-13:~ max$

    sapete dirmi cos’è successo e… perché?
    Grazie a tutti
    Max

  9. Max ha detto:

    Ragazzi, non è alt+comunque x riavviare e scegliere il disc? Mi parte direttamente da Sierra

  10. Max ha detto:

    Trovato: CMD+R. Ma perché formattare in APFS?

  11. Max ha detto:

    Mi sono spiegato male, scusa:
    Non riuscivo ad avviare dall’hd Bootable perché la combinazione tasti non era corretta visto che avevo già installato HD Sierra da Apple Store, ho fatto Cmd+R e son riuscito. Da Utility Disk dovevo fornattare l’SSD ma trovavo solo la possibilità di farlo in APFS e non più in Mac OS esteso Journaled e son rimasto spiazzato. Una volta formattato, chiudo Utility disk e riavvio tenendo premuto solo alt x installare da hd bootable senza che parta l’installazione via Wi-Fi?
    Grazie 1000

  12. E.Caggianelli ha detto:

    ciao, se dopo aver fatto tutto come dettagliatamente indicato, e vedo che nella pennina “install” è presente l’installer di high sierra, ma la stessa NON è visibile nella finestra di scelta del disco d’avvio, che faccio??
    iMac (21.5-inch, Late 2009) con macOS Sierra 10.12.6
    grazie

  13. Luca ha detto:

    Last login: Sat Dec 23 17:16:26 on ttys000
    iMac-di-Luca:~ luke$ sudo /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia –volume /Volumes/USB –applicationpath /Applications/Install\ macOS\ High\ Sierra.app –nointeraction
    Password:
    Erasing Disk: 0%… 10%… 20%… 30%…100%…
    Copying installer files to disk…
    a me rimane in questo modo, non va avanti cosa posso fare?? grazie mille in anticipo

    • Stefano Donadio ha detto:

      Riformatta la pen drive che stai utilizzando in Mac OS Esteso journaled.

      • luca ha detto:

        grazie mille stefano, si vede che la stringa che usavo io non andava bene, ho seguito questa e ha funzionato. Adesso il problema è un altro… Quando vado ad avviare il computer con la chiavetta USB, mi apre clover, premo invio su ” boot Installer Hackintosh High Sierra” però mi esce un divieto, ho provato a mettere nelle impostazione “-v”, non esce più il divieto ma mi spegne il computer, non riesco ad andare avanti…
        Grazie mille

  14. Ciao Stefano.
    Questa procedura dovrebbe funzionare anche scaricando dal MAS di Sierra la versione 10.13.2 di High Sierra, giusto?

  15. francesco ha detto:

    Ciao a tutti sto cercando di installare High sierra su un macbook pro del 2010 con un nuovo ssd formattato journaled tramite usb, dopo 10 tentativi e 2 usb diverse l’installazione mi da questo messaggio:
    questa copia dell’applicazione installazione mac os high sierra è danneggiata e non può essere utilizzata per installare mac os
    Mac os è stato preparato sui due supporti sia tramite procedura ufficiale apple (da terminale) sia tramite disk creator
    Grazie in anticipo
    Francesco

    • Stefano Donadio ha detto:

      Riscarica l’installazione di High Sierra, riformata il supporto e riprova a fare il Drive avviabile.

      • francesco ha detto:

        Ciao Stefano e grazie la copia di osx è diversa sia per canali uff e non, usb riformattate più volte, all’avvio vede l’usb di installazione, inizia l’installazione compare la finestra con 4 voci (reimporta da time machine, nuova copia osx, chiedi aiuto online, e utility disco) do installa nuova copia e arriva l’errore

        • Stefano Donadio ha detto:

          Dal messaggio d’errore, ci sono due possibilità: 1) è possibile che l’installer che hai utilizzato era corrotto. Cestinalo e riscarica l’installer dal Mac App Store. Riformatta il driver 2) Si sta rompendo il disco d’avvio del Mac.

          • francesco ha detto:

            Ok Stefano provo la soluzione 1 riscaricandolo direttamente da App Store e riformattando l’usb, il disco è un nuovo SSD completamente vuoto e formattato
            F

            • Stefano Donadio ha detto:

              Dal momento che è un problema di trasferimento dati, controlla anche che l’SSD che hai installato sia correttamente collegato.

              • francesco ha detto:

                Ok grazie Stefano

                • Edgardo ha detto:

                  Io ho esattamente lo stesso problema: provato a creare una live usb con due pennette diverse, scaricando high Sierra su due Mac diversi più di una volta ma niente. All’avvio riconosce la pennetta, faccio partire il ripristino ma dopo poco mi da lo stesso errore di cui parli.
                  Per caso hai risolto?

  16. Federico ha detto:

    Non riesco… in pratica non mi scarica il sistema completo… per scaricarlo ci mette pochi secondi… appena 19mb… ho provato anche a uscire dallo store e rientrare come suggerito in precedenza ma niente.
    Come posso fare???

  17. ilfolle ha detto:

    ciao stefano,devo creare una chiavetta con Mountain Lion maturando x-maker,mi rimanda sempre e di continuo un’errore….questa procedura (con sistema operativo high sierra) può servire per creare una chiavetta con Mountain Lion avendo l’installer (oppure altra versione del sistema operativo)?
    se sì, come posso fare, sostituire solo il nome del sistema operativo nella stringa?

    grazie mille

    Luca

Aggiungi un commento