Apple conferma: iPhone più lento se la batteria è vecchia

| 21 dicembre 2017 | 3 commenti

Iphone 6s image 2x 1

Tramite una dichiarazione rilasciata ad AppleInsider, Apple ha confermato che le prestazioni rallentano sugli iPhone meno recenti per evitare spegnimenti improvvisi in determinate circostanze.

Nelle settimane scorse, alcuni utenti hanno segnalato che il proprio iPhone dopo l’aggiornamento a iOS 10.2.1 era “misteriosamente” diventato più lento, e sulla base di queste lamentele John Poole, fondatore dell’app Geekbench, ha effettuato una serie di test su alcuni iPhone 6s e 7 con installato iOS 10.2.0, 10.2.1 e iOS 11.2.0 scoprendo che sui modelli con batterie più vecchie, la velocità di clock del processore era inferiore. 

Molti utenti avevano segnalato spegnimenti improvvisi dell’iPhone, soprattutto nella stagione fredda o quando la percentuale della batteria era sotto il 20%. Per questo, Apple ha sviluppato una funzionalità in iOS 10.2 presente da tempo sui MacBook, dove le prestazioni sono correlate all’usura e all’utilizzo della batteria. Quanto più è usurata la batteria, più il sistema operativo lavora per ottimizzare le prestazioni e la durata della batteria, e di conseguenza il telefono in certe condizioni risulta più lento rispetto ad uno stesso modello ma con batteria nuova. 

“Il nostro obiettivo è quello di offrire la migliore esperienza per i clienti, che comprende le prestazioni complessive e il prolungamento della vita dei loro dispositivi. Le batterie al litio non sono in grado di fornire la richiesta attuale di punta in condizioni di freddo, quando una una batteria è scarica o è invecchiata nel tempo, cosa che può provocare lo spegnimento inaspettato del dispositivo per proteggere i componenti elettronici.” ha spiegato un porta voce di Cupertino.

Secondo alcune fonti di AppleInsider, la velocità di clock del processore viene limitata in maniera differente a seconda del modello di iPhone e anche tenendo conto di come è degradata la batteria. Al momento, questa funzionalità è attiva su iPhone 6, iPhone 6s e iPhone SE con installato iOS 10.2.1 o versioni successive, e anche su iPhone 7 con iOS 11.2.

La sostituzione della batteria per tutti i modelli di iPhone costa €89, se effettuata presso il Genius Bar (assistenza tecnica) di un Apple Store.

Tag: , , ,

Argomento: iOS

Commenti (3)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Edoardo ha detto:

    Io ho un iPhone 6s Plus, e da quando ho fatto l’aggiornamento a 10.2.1 e ho notato sin da subito una drastica diminuzione della batteria.
    Posso fare qualcosa?
    EV

  2. Monster ha detto:

    Apple avrebbe dovuto avvisare subito gli utenti, e non fare comunicati dopo che altri hanno scoperto quello che ritengono un autentico “inghippo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *