Indispensabili: DelayedLauncher velocizza l’avvio del Mac

| 6 febbraio 2018 | 7 commenti

Applicazioni Elementi login

Come molti, all’avvio del Mac ho impostato che si devo anche aprire una serie di applicazioni (Preferenze di Sistema/Utenti e gruppi/Elementi login), tuttavia il rovescio della medaglia di questa comodità è che il computer impiegherà molto più tempo per completare l’accensione.

In realtà, di tutti i programmi che si devono lanciare all’avvio, solo un paio mi occorrono subito, gli altri li devo tenere aperti per essere sicuro di leggere tempestivamente le relative notifiche come per TweetBoot e WhatsApp, mentre altre utility, come Spark Daemon, TextExpander e Intego Backup che effettua un backup particolare su un hard esterno ad un orario prefissato, mi serviranno durante la giornata. Naturalmente, potrei lasciare in Elementi Login le due applicazioni che mi servono subito, e poi aprire le altre in un secondo momento dal Dock, ad esempio, ma il più delle volte me ne dimentico e così leggo in ritardo le notifiche e le altre cose programmate. 

DelayedLauncher (freeware)  (download diretto 784Kb) risolve brillantemente questo problema. Si tratta di una utility, che come suggerisce il nome, permette di programmare dopo quanto tempo dall’avvio del Mac si devono aprire le applicazioni di cui si ha bisogno.

DelayedLauncher

Il primo passo è scaricare DelayedLauncher, e spostarlo nella cartella Applicazioni. Quindi, lanciate Preferenze di Sistema/Utenti e gruppi/Elementi login, fate click sul pulsante più (+) e navigate nel Finder per aggiungerlo all’elenco, in alternativa, trascinate l’utility con un drag-and-drop direttamente nel riquadro di Elementi login, ed eliminate le applicazioni ad eccezione di iTunesHelper. 

Lanciate DelayedLauncher, e nella finestra che appare trascinate le applicazioni che desiderate lanciare all’avvio del Mac. Per ognuna potete stabile dopo quanti secondi o minuti si devono aprire utilizzando la barra di scorrimento “Open selection after”. Come per Elementi login, è possibile spuntare la casella “Hide” per nascondere l’applicazione e non trovarsela improvvisamente sulla scrivania mentre magari si sta lavorando con un altro programma.

DelayedLauncher002

Nella speciale sezione del blog Indispensabili di Spider-Mac trovate le segnalazioni dei migliori software (e hardware) “low-cost” per Mac.

Tag: , ,

Argomento: Indispensabili Mac, Mac

Commenti (7)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. AB Norme ha detto:

    Perché consigli di lasciare iTunesHelper? Grazie!

  2. Carlo 58 ha detto:

    Utilissima per chi come me ha un bel po di applicazioni in automatico al login ed un Mac un po’ datato ! L’ho provata funziona benissimo..! Grazie Stefano

  3. Michele Stival ha detto:

    bella dritta, grazie!

  4. Leonardo M ha detto:

    Ciao.
    DelayedLauncher negli elementi di login che si raggiungono dalle preferenze di sistema deve essere nascosto o no? Non vorrei trovarmi ogni volta che accendo il mac con la finestra principale dell’app.

Aggiungi un commento