Photoshop: come vedere luci e ombre in eccesso di una fotografia

| 27 febbraio 2018 | 4 commenti

Photoshop parti in eccesso

Se scattate in Raw, è più semplice e pratico eliminare i difetti di una foto direttamente dalla schermata Camera Raw di Photoshop, e visualizzare le parti in eccesso di una fotografia è una delle prime cose da fare quando si è scattato in difficili condizioni di illuminazione.

Fate click sul triangolino nell’angolo in alto a destra dell’istogramma, per vedere le zone dove le luci sono in eccesso e/o sul triangolino nell’angolo in alto a sinistra per vedere le zone d’ombra che sono diventate completamene nere.

Tutte le zone che presentano luci in eccesso appariranno in rosso e potrete eliminarle semplicemente trascinando il cursore Luci verso sinistra fino alla scomparsa del rosso.

Photoshop luci in eccesso

Ora non rimane che eliminare le ombre in eccesso, che appariranno in blu, trascinando il cursore Ombre verso destra.

Photoshop ombre in eccesso

Prima e dopo

Photoshop eccesso prima

Photoshop eccesso dopo

Tag: , , , ,

Argomento: Fotografia

Commenti (4)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Batman Vintage ha detto:

    Veramente molti utili questi tutorial, e sto rivalutando camera raw.

  2. iDonuts ha detto:

    È un tentativo da fare, ma non riesce sempre.

    • Stefano Donadio ha detto:

      Si, infatti, l’ho spiegato ad inizio articolo. È un tentativo da fare quando ci sono troppe luci o ombre in una foto, ma spesso quello che è in eccesso non si riesce ad eliminarlo.

Aggiungi un commento