In arrivo cavi USB-C-Lightning e Lightning- jack 3,5mm certificati Apple

13 marzo 2018 ore 07:00 | di | 0 commenti

USB C LightningGeneralmente sono contrario ai cavi di terze parti per iPhone e iPad, c’è il rischio che possano danneggiare la batteria e perfino lo stesso dispositivo. Tuttavia i cavi che ottengono il badge MFI (Made for iPhone/iPad/iPod), cioè rispettano le rigide richieste di Apple, possono rappresentare una buona alternativa.

Non è ancora ufficiale, ma secondo 9To5Mac, Cupertino ha stabilito le specifiche a cui devo attenersi i prodotti di terze parti per realizzare cavi USB-C-Lightning e Lightning- jack 3,5 mm certificati MFI.

In realtà, su Apple Store sono già disponibili alcuni cavi USB-C-Lightning, da 1m e 2m che costano €29 e €39, rispettivamente, che potrebbero essere sfruttati dai possessori dei nuovi portatili USB-C per collegare gli iPhone senza adattatori. Tuttavia, oltre al costo un po’ elevato, la lunghezza è a dir poco scomoda, ne servirebbe uno da 0,5M, quindi ben vengano soluzioni di terze parti.

Sfortunatamente, stando alle specifiche stabilite da Apple, nessun cavo USB-C-Lightning di terze parti potrà sincronizzare i dispositivi iOS oppure offrire la ricarica passthrough. 

Un analogo discorso si può fare per il Lightning- jack 3,5 mm, Apple include un adattatore con ogni iPhone 7 e successivi, tuttavia potrebbe essere utile un vero e proprio cavo.

Approfondimenti: ,

Argomento: iOS

Aggiungi un commento