Disponibile LibreOffice 6.0.4, alternativa gratuita a Microsoft Office

9 maggio 2018 ore 22:32 | di | 2 commenti

LibreOffice 6 0 4

The Document Foundation ha rilasciato LibreOffice 6.0.4, un aggiornamento dell’ultima suite per l’ufficio antagonista di Office per Mac, che ha una funzione killer: è completamente gratuita.

Il quarto aggiornamento da quando è stata rilasciata la versione 6.0, non introduce nuove funzionalità, ma stando alle note di rilascio risolve ben 90 bug che interessano tutte le applicazioni che compongono la suite.

Vi ricordo che a partire da LibreOffice 6.0.3 è possibile installare anche LibreOffice 5.4 (le due versioni non possono però essere aperte contemporaneamente), in modo da poter valutare le differenze, e scegliere quale utilizzare. The Document Foundation per il momento suggerisce l’uso di LibreOffice 6 solo ai “power user” o comunque agli utenti che più facilmente si adattano alle novità.

È possibile scaricare LibreOffice per Mac direttamente dal sito di The Document Foundation.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

RSS commenti

  1. Franco ha detto:

    meglio questo o OpenOffice ?

    • Stefano Donadio ha detto:

      LibreOffice nasce da una costola di OpenOffice subito dopo che Oracle lo aveva fatto diventare a pagamento (per un breve periodo). Secondo me, LibreOffice è una suite più completa, e soprattutto salva meglio i file nel formato nativo di Office. In ambinete Linux è sicuramente più popolare LibreOffice.

Aggiungi un commento