Con iOS 12 più semplice e veloce scansionare documenti e codici QR

7 giugno 2018 ore 17:09 | di | 0 commenti

Scansiona document Scansiona codice QR

Apple ha aggiunto un paio di nuove opzioni 3D Touch alle icone della schermata Home, la prima riguarda l’app Note, che offre adesso l’opzione “Scansiona documento”, che porta direttamente all’interfaccia di scansione dei documenti nell’app.

Con iOS 11, per effettuare una scansione di un documento cartaceo binsogna lanciare l’app Note, premere il tasto nuova nota , toccare il pulsante più  nella  barra degli strumenti e poi dal menu a comparsa che appare selezionare “Scansiona documenti”.

L’altra “scorciatoia 3D Touch” riguarda l’app Fotocamera, nella schermata adesso c’è l’opzione “Scansiona il codice QR”.

A partire da iOS 11 l’app Fotocamera include un lettore per i codici QR, che generalmente vengono utilizzati per fornire informazioni aggiuntive. Ad esempio, molti musei appongono accanto ad ogni opera d’arte un codice QR con alcune informazioni supplementari, e lo stesso accade per coupon dove spesso un QR permette di aprire direttamente l’App Store per scaricare la relativa app. Ma, forse ben più utile e pratica è la possibilità di collegarsi a router Wi-Fi, telecamere di sicurezza, dispostivi per la demotica tramite il codice QR riportato sulla confezione o sul retro del dispositivo, a condizione di non aver modificato i dati d’accesso di default.

Forse, in questo caso, la scorciatoia 3D Touch e meno “vantaggiosa” rispetto a quella della scansione documenti, infatti per leggere un codice QR basta lanciare l’app Fotocamera, inquadrare il codice, attende la notifica e poi toccarla per vedere le varie opzioni.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Aggiungi un commento