Apple Park: i dipendenti lavorano in piedi

14 giugno 2018 ore 20:20 | di | 2 commenti

Apple Park scrivanie

Nel corso di una intervista rilasciata al giornalista David Rubenstein, Tim Cook, numero uno di Cupertino, ha rivelato che i dipendenti dell’Apple Park, il nuovo quartier generale della società, lavorano in piedi:

“Abbiamo dato a tutti i nostri dipendenti, scrivanie per lavorare in piedi al 100%. Si può stare in piedi per un po’, poi sedersi, e così via, è molto meglio per lo stile di vita.”

Non si tratta della prima volta che Tim Cook parla dei benefici di lavorare in piedi, infatti nel 2005 nel corso di un’altra intervista, definì come il “nuovo cancro” lavorare toppo tempo seduti, e per questo 10 minuti prima della fine dell’ora, l’Apple Watch ricorda che bisogna alzarsi in piedi.

Apple park desktop

“Abbiamo un sacco di persone che utilizzano l’Apple Watch in Apple, e dieci minuti prima dell’ora, improvvisamente tutti si alzano e si muovono. C’è voluto un po’ per abituarsi, ma è grande.”

Nessun dettaglio è trapelato riguardo le scrivanie, ma da alcune foto pubblicate in Rete, sembrano che siano dotate di un meccanismo che solleva il piano per poter lavorare in piedi e tutte una design minimalista, probabilmente sono state realizzare su misura per Apple.

Apple Park scrivanie in piedi

Approfondimenti:

Argomento: Notizie Apple

Commenti (2)

RSS commenti

  1. danicanti ha detto:

    Da quello che so io è un trend di qualche anno a sta parte quella di avere le scrivanie che si alzano per poter lavorare in piedi. Un mio amico ha fatto, circa 3 anni fa, un periodo lavorativo in Germania in una grossa azienda di progettazione di facciate vetrate (tra l’altro responsabili proprio delle facciate dell’Apple Park), e mi raccontava di questo tipo di scrivanie.

  2. Corrado ha detto:

    In Danimarca sono obbligatorie

Aggiungi un commento