Apple compra 1Password: non è vero

10 luglio 2018 ore 20:17 | di | 5 commenti

1Password Apple

“Le voci dell’acquisizione [di 1Password – n.d.r] sono completamente false. I miei uomini ed io siamo felicemente indipendenti e in programma di rimanere tali.”

Com questo lapidario commento tramite l’account ufficiale Twitter, AgileBits, lo sviluppatore della popolare e apprezzata applicazione 1Password per la gestione delle password, ha smentito l’indiscrezione circolata in rete del possibile interesse di Apple nell’acquisire l’azienda.

Il rumor era nato sulla notizia dell’accordo tra le due aziende che prevede la distribuzione dell’app 1Password a 123.000 dipendenti Apple, che potranno contare anche su assistenza dedicata per risolvere eventuali problemi, e una “offerta famiglia” che permetterà di installare l’app sui dispostivi di 5 familiari. Inoltre, le “cassaforti” di 1Password utilizzeranno i server iCloud di Apple per salvare i dati e non quelli di Amazon come avviene per la versione “normale”.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Rumor

Commenti (5)

RSS commenti

  1. MelaVerde ha detto:

    peccato, così l’avrei scaricato

  2. Stefano ha detto:

    Ciao Stefano,
    quale app alternativa ad 1Password consiglieresti?

  3. Ferdinando ha detto:

    Perchè il portachiavi iCloud non va bene? Perchè Apple non ha fiducia nei suoi prodotti? Qui c’è qualocosa che non quadra.

Aggiungi un commento